Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Violenza sessuale su un 17enne. Arrestato un 47enne del Vallo di Diano

redazione

Un uomo di 47 anni, meccanico, è stato arrestato ieri per violenza sessuale su minorenne di 17 anni. E’ accaduto in un comune del Vallo di Diano, basso salernitano. I reati contestati risalgono ad un mese fa circa. Da quanto si apprende, sembra che il 17enne si fosse recato dal meccanico per far controllare il suo scooter. Al termine delle riparazioni, e dopo un giro di prova sul mezzo, il meccanico aveva proposto al giovane di andare a prendere insieme un aperitivo in un bar di un paese vicino all’officina. In realtà, invece di tornare in officina, il meccanico alla guida dell’auto, con il giovane a fianco, si è diretto per alcune strade di montagna nonostante il ragazzo dicesse di voler tornare a casa. Giunti in una zona isolata aveva chiesto al giovane di toccargli le parti intime poi lo ha riaccompagnato a casa, minacciandolo di non dire nulla. Successivamente per intimorirlo affinché non lo denunciasse, avrebbe tentato anche di investire con l’auto il 17enne che era a bordo dello scooter facendolo cadere e provocandogli lesioni. L’uomo, celibe e incensurato, gli aveva poi inviato anche messaggi, alcuni con foto di organi genitali maschili. Dopo alcuni giorni, il giovane ha deciso di raccontare tutto ai genitori e di presentare denuncia ai carabinieri. L’uomo ora è ristretto ai domiciliari.