Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: terrorismo

Nizza, attacco terroristico. 3 morti e diversi feriti

Tre morti e diversi feriti. E’ il bilancio di un attacco compiuto questa mattina all’interno della chiesa di Notre-Dame a Nizza. La polizia ha arrestato il responsabile – armato di coltello – e una squadra di artificieri si è recata sul posto. Le vittime sarebbero due donne e un uomo. Il corpo di una delle due è stato trovato all’interno ...

Leggi Articolo »

Il necessario dialogo con l’islam

Il “terrorista” che ha ucciso Samuel Paty, il professore decapitato vicino Parigi venerdì scorso, e “i suoi simili non rappresentano la religione di Maometto … proprio come il terrorista neozelandese che ha ucciso i musulmani nella moschea non rappresenta la religione di Gesù”. Così il Grande Imam Ahmad Al-Tayyeb, Sheykh di Al-Azhar, in un messaggio letto dal suo rappresentante Mohamed ...

Leggi Articolo »

Libia – Arrestato ‘Bija’, il boss del traffico di migranti

Le squadre delle forze di dissuasione del ministero del Governo dell’Interno di Tripoli hanno arrestato Abd al-Rahman al-Milad, noto come “Bija”. Si tratta di uno dei trafficanti di essere umani più potenti della Libia, finito nel mirino delle sanzioni dell’Onu. Il suo arresto è avvenuto nella capitale libica nel pomeriggio. ‘Bija’ è uno dei trafficanti di essere umani più potenti della Libia, nonostante ...

Leggi Articolo »

Terrorismo – Interrogatorio per Alice Brignoli, la foreign fighter italiana

Andò in Siria “per aderire al Califfato” ma ora, dopo aver trascorso 5 anni in un territorio “militarizzato”, è “delusa” dallo Stato Islamico. Lo ha fatto mettere a verbale Alice Brignoli, la foreign fighter italiana che a settembre 2015 lasciò il suo paese di Bulciago, in provincia di Lecco, e andò nei territori occupati dall’Isis insieme al marito, il marocchino ...

Leggi Articolo »

Terrorismo – Arrestata Alice Brignoli “mamma Isis”

Catturata la 43enne italiana che cinque anni fa era andata in Siria insieme al marito e ai figli per unirsi allo Stato islamico come ‘foreign fighter’.  I Carabinieri del Ros impegnati nell’operazione “Match”, hanno arrestato Alice Brignoli “mamma Isis”, indagata per il delitto di associazione con finalità di terrorismo internazionale. La donna era stata localizzata in Siria dal personale del Ros che, ...

Leggi Articolo »

Attentato a Kabul, almeno 12 morti

Sangue e terrore in Afghanistan ieri. Almeno 12 le persone rimaste uccise nell’attentato a Kabul che ha preso di mira il convoglio del vicepresidente afghano Amrullah Saleh mentre stava andando in ufficio. I feriti sono 14. Lo riferiscono fonti della Sicurezza. Il vicepresidente e il figlio che era con lui sull’auto hanno riportato lievi feriti, secondo quanto riferito da lui ...

Leggi Articolo »

Francia, al via il processo per l’attentato a Charlie Hebdo

Inizia oggi a Parigi il processo contro 14 persone accusate di coinvolgimento negli attacchi terroristici alla sede del magazine satirico Charlie Hebdo e al supermarket kosher del gennaio 2015. I 14 imputati, di cui 11 si trovano in carcere e 3 sono fuggiti in Siria per unirsi all’Isis, devono rispondere di varie accuse, dalla complicità in attentati terroristici all’omicidio. I ...

Leggi Articolo »

A dieci anni di distanza, Luiz Inacio Lula da Silva rimane persona Non Gradita.

Nel febbraio del 2011, con un editoriale su quasimezzogiorno, trattavo la questione Lula – Battisti. Persona non gradita, questo il titolo. A poco meno di dieci anni, tanto c’è voluto, l’ex presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva ammette per la prima volta di aver sbagliato a concedere asilo a Cesare Battisti e chiede “perdono alle famiglie delle vittime” dell’ex ...

Leggi Articolo »

Il presidente libanese non esclude che il porto di Beirut sia stato attaccato

Mentre sale a 154 morti e oltre 5 mila feriti il bilancio dell’esplosione che martedì scorso ha devastato il porto di Beirut, la possibilità che non si sia trattato di un incidente diventa qualcosa di più di una teoria che circola su internet e tra i cittadini. Il presidente libanese, Michel Aoun, ha scritto su Twitter che due potrebbero essere le ragioni ...

Leggi Articolo »

Iraq, liberata Hella Mewis

E’ stata liberata dalle forze di sicurezza irachene la tedesca Hella Mewis rapita nei giorni scorsi a Baghdad. Lo ha annunciato il portavoce militare iracheno, generale Yahya Rasool. “Le forze di sicurezza liberano l’attivista tedesca Hella Mewis”, ha twittato Rasool, senza altri dettagli. Zikra Sarsam, attivista irachena e amica della Mewis, ha confermato all’agenzia tedesca Dpa “di aver avuto delle ...

Leggi Articolo »