Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: occupazione

Lavoro – Segnali di ripresa dai settori costruzioni e agroalimentare

Sono oltre 310.000 le assunzioni previste dalle imprese nel mese di settembre. Rispetto allo stesso periodo del 2019 la riduzione delle entrate programmate si attesta così al -28,7%. Si tratta quindi di un riavvio delle attività in vista dell’autunno particolarmente cauto ma segnali di ripresa si evidenziano per le costruzioni e le industrie alimentari. A delineare questo scenario è il ...

Leggi Articolo »

Crisi – Calo eccezionale del I° trimestre del lavoro.

Il primo trimestre dell’anno è caratterizzato da un “progressivo sensibile rallentamento” della dinamica delle posizioni lavorative, che si aggrava con l’esplosione dell’emergenza sanitaria. Dopo una “sostanziale stabilità” delle posizioni a gennaio e febbraio, con il lockdown a marzo si registra la “progressiva perdita” di posizioni lavorative fino a circa 220mila in meno rispetto alla dinamica dei flussi dei primi tre ...

Leggi Articolo »

Coronavirus, Errico: “E’ necessario un intervento a sostegno delle imprese”

Il commissario Confcommercio Campania Giacomo Errico nel corso dell’incontro convocato oggi dal presidente della giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, sull’emergenza Coronavirus ha sottolineato “la necessità di interventi urgenti a sostegno delle imprese e dell’occupazione, in particolare per le piccole e microimprese, alle quali occorre estendere la cassa integrazione guadagni. Errico ha presentato un documento con una serie di proposte riguardanti, ...

Leggi Articolo »

Record di occupati a novembre.

A novembre 2019 il tasso di occupazione sale ancora, raggiungendo il 59,4% (+0,1 punti percentuali su ottobre). Lo rileva l’Istat spiegando che si tratta del valore più alto registrato dall’inizio delle serie storiche, avviate nel 1977. Ecco che le persone con un lavoro in Italia toccano quota 23 milioni 486 mila. A spingere l’occupazione sono state le donne, quelle a ...

Leggi Articolo »

Lavoro – Cresce la retribuzione oraria

Nel 2017 la metà delle posizioni lavorative percepisce una retribuzione oraria pari o inferiore a 11,25 euro. Tale retribuzione oraria mediana fa registrare nel 2017 un aumento dell’1,7% rispetto al 2014, dello 0,4% rispetto al 2015 e dello 0,3% rispetto al 2016. Lo rende noto l’Istat. Le retribuzioni orarie sono differenti in base alle caratteristiche del contratto di lavoro. Le ...

Leggi Articolo »

Lavoro – In 8 mesi +347.651 contratti stabili, +162%

Nei primo otto mesi del 2019 sono aumentati, di oltre il 162%, i contratti stabili toccando quota 347.651 dai 132.609 dello stesso periodo del 2018. E’ quanto emerge dai dati dell’Inps. Complessivamente le assunzioni, riferite ai soli datori di lavoro privati, nei primi otto mesi del 2019 sono state 4.905.000. Rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente la crescita ha riguardato ...

Leggi Articolo »

Crisi – A giugno l’occupazione ha mostrato una stabilizzazione e il tasso di disoccupazione è diminuito

L’indicatore anticipatore ha interrotto la tendenza alla flessione in atto dalla fine dello scorso anno, prospettando uno scenario di lieve miglioramento dei livelli produttivi. Lo rende noto l’Istat nella sua nota mensile sull’andamento dell’economia. Secondo la stima preliminare, nel secondo trimestre 2019, il Pil italiano ha registrato una variazione congiunturale nulla a sintesi di una diminuzione del valore aggiunto dell’industria ...

Leggi Articolo »

Istat: “A luglio migliora la produzione”

A luglio, l’indicatore anticipatore ha interrotto la tendenza alla flessione in atto dalla fine dello scorso anno, prospettando uno scenario di lieve miglioramento dei livelli produttivi. Lo rileva l’Istat nella nota mensile evidenziando che il clima di fiducia dei consumatori ha registrato un marcato aumento, diffuso a tutte le componenti. Il recupero della fiducia ha coinvolto anche le imprese ad ...

Leggi Articolo »

Lavoro – In crescita i contratti a tempo indeterminato

Complessivamente le assunzioni, riferite ai soli datori di lavoro privati, nel primo quadrimestre 2019 sono state 2.320.000. Rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente in crescita risultano i contratti a tempo indeterminato, i contratti di apprendistato, stagionali e intermittenti. In diminuzione risultano invece i contratti a tempo determinato (-9,2%) e quelli in somministrazione (-36,5%). Lo ha reso noto l’Inps. Il saldo ...

Leggi Articolo »