Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: Francia

Pure i francesi, amano gli spaghetti.

La Francia è il secondo mercato per volumi della pasta italiana, dove si sta affermando un’alimentazione sempre più attenta a sprechi e ambiente, tanto che i Transalpini sono per il secondo anno consecutivo al primo posto nel Food Sustainability Index, sviluppato dall’Economist Intelligence Unit che analizza la sostenibilità del sistema alimentare di 34 Paesi. Un’analisi di AIDEPI racconta numeri, tendenze ...

Leggi Articolo »

Lanciato attacco in Siria dagli USA con Francia e Gran Bretagna

Gli Stati uniti, la Francia e la Gran Bretagna hanno lanciato alle 3:00 di sabato l’attacco contro la Siria per punire il regime di Bashar al-Assad, accusato dal presidente americano Donald Trump di aver condotto attacchi chimici “mostruosi”. Il presidente Usa ha annunciato l’attacco mentre venivano lanciati i missili su Damasco e Homs per colpire tre obiettivi mirati, legati agli ...

Leggi Articolo »

Ucciso il boia francese dell’Isis, Maxime Hauchard.

Maxime Hauchard, conosciuto come il boia dell’Isis, è morto. Lo rivela radio RMC citando fonti di intelligence, che però non forniscono ulteriori dettagli. Noto come Abu Abdellah, il venticinquenne francese era considerato un importante elemento dei jihadisti francofoni ed era apparso, tra l’altro, nel video dell’esecuzione dell’operatore umanitario americano, Peter Kassig, avvenuta nel 2014. Originario della Normandia e convertitosi all’Islam ...

Leggi Articolo »

Ora la Turchia è stanca di aspettare.

La Turchia ha perso la pazienza. Lo ha detto ierii il presidente turco Recep Tayyip Erdogan nella conferenza stampa congiunta tenuta all’Eliseo, a Parigi, con Emmanuel Macron. La Turchia è “stanca” di aspettare “sull’uscio dell’Unione europea”.  “La Turchia è stata lasciata in attesa per 54 anni sull’uscio dell’Unione europea – ha detto Erdogan, citato dai media turchi – questa situazione ...

Leggi Articolo »

Il Mondo nel 2018. La riflessione di fine anno di Michael Giffoni.

Ci ritroviamo ora a fine anno e la domanda d’obbligo è questa: “A cosa somiglierà il 2018 dal punto di vista delle relazioni internazionali? Ci sarà più guerra o più pace? Più conflitto o più cooperazione?” A prima vista, per ora sembra difficile, se non impossibile, parlare di distensione in un mondo che appare quasi dappertutto in una fase di ...

Leggi Articolo »

Migranti, via libera alla missione italiana in Libia

Il Consiglio dei ministri, ha dato il via libera alla delibera per la missione di supporto alla guardia costiera richiesta dalle autorità libiche. La missione di supporto alla guardia costiera libica “può dare un contributo molto rilevante non solo al contrasto dei mercanti di esseri umani ma per governare i flussi migratori” con conseguenze importanti anche per l’Italia, ha detto ...

Leggi Articolo »

La partita doppia in Libia. 130 miliardi di dollari e milioni di immigrati.

Ci provano sempre, spesso ci riescono. I cugini d’oltralpe, i francesi, in tema di politica estera sanno sempre quando intervenire e soprattutto come consolidare i propri interessi sullo scacchiere mondiale. Lo hanno dimostrato, ancora una volta nella vicenda libica. Quasi facendo dimenticare al mondo che la causa dei disordini e della destabilizzazione della Libia, con la caduta del governo Gheddafi ...

Leggi Articolo »

I francesi battono sul tempo tutti. Chiuso accordo commerciale con l’Iran per 4,8miliardi di dollari

L’attenzione dell’occidente verso il più grande paese del Medio Oriente, l’Iran, trova una giustificazione, come sempre, nei grandi interessi economici che alcuni Stati riescono a concretizzare con accordi importanti. Nulla da fare, come sempre, è la Francia a spiazzare un po tutti. Le strategie commerciali ed economi che dei francesi battono sempre sul tempo altri paesi del vecchio continente. E’ ...

Leggi Articolo »

Libano – Marine Le Pen rifiuta di indossare il velo.

Un vero e proprio incidente diplomatico in Libano dove Marine Le Pen, leader del Front National francese, si è rifiutata di indossare il velo ed ha preferito non incontrare il Gran Mufti di Beirut. La candidata dell’estrema destra alle prossime presidenziali francesi ha così voluto dimostrare che gli usi del popolo arabo, poco si addicono ai costumi degli europei. In realtà ...

Leggi Articolo »