Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: Europa

Ancora una procedura Ue contro Italia per inquinamento da nitrati

La Commissione europea ha deciso l’invio di una seconda lettera di messa in mora, dopo quella del novembre 2018, per il mancato rispetto della direttiva che mira a prevenire l’inquinamento delle acque causato dai nitrati di origine agricola (direttiva nitrati 91/676/Cee). In particolare, oltre a non aver ancora pienamente attuato le misure indicate nell’avvio della procedura d’infrazione due anni fa, ...

Leggi Articolo »

Manca la visione. Il Sud è trascurato. La politica agisca ed in fretta. Il punto di vista del direttore De Luca.

Viviamo un tempo di grande incertezza. Uno stato d’animo che al Sud si amplifica nella consapevolezza che c’è una distanza da colmare con il resto del Paese. Un futuro in ombra che non deve però minare quel senso di sfida da vincere che chi vive al sud deve possedere. E’ assodato però che al Sud sono migliaia i posti di ...

Leggi Articolo »

La discoccupazione in Europa cresce a livelli drammatici.

La discoccupazione in Europa cresce a livelli drammatici. A lanciare l’allarme sono i sindacati europei, che puntano il dito contro il veto di Ungheria e Polonia sul bilancio plruriennale europeo che contiene anche il Recovery fund. Secondo i dati più recenti attualmente sono 40 milioni le persone che, nell’Unione europea, hanno fatto richiesta di sussidi di disoccupazione o cassa integrazione ...

Leggi Articolo »

La Banca Centrale Europea dovrebbe cancellare il debito pubblico, non solo italiano.

La Banca Centrale Europea dovrebbe cancellare il debito pubblico accumulato nel corso della pandemia. E’ la proposta di Riccardo Fraccaro, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri del governo Conte. “La politica monetaria deve supportare le politiche fiscali espansive dei Paesi in ogni modo”, ha detto. “Ciò potrebbe includere la cancellazione dei titoli di Stato acquistati durante la ...

Leggi Articolo »

Emergenza Covid. L’Italia è quarta in Europa per numero di contagi.

Con i 32.961 contagi riportati ieri dal bollettino, l’Italia ha ufficialmente superato il milione di casi dall’inizio della pandemia da Covid. Un numero che, stando alla classifica della Johns Hopkins, piazza il nostro Paese al quarto posto per diffusione del contagio tra i principali Paesi europei. Il triste primato è della Francia con 1 milione e 857 mila casi, seconda ...

Leggi Articolo »

Europarlamento – Trovato l’accordo sul Recovery Plan

Finalmente accordo raggiunto tra le istituzioni di Bruxelles sul bilancio pluriennale europeo che comprende il Recovery Fund. Concordato a luglio tra i 27 leader europei, l’intero piano è rimasto intrappolato nel tunnel dei negoziati interistituzionali – i cosiddetti triloghi – per oltre 10 settimane e si prepara ora alla sfida principale: la ratifica dei 27 Paesi Ue (molti dei quali ...

Leggi Articolo »

Ottobre è stato il mese peggiore della pandemia di coronavirus

Ottobre è stato il mese peggiore della pandemia di coronavirus, con i casi degli ultimi 30 giorni che rappresentano un quarto di tutti quelli registrati sinora. Lo rivelano i calcoli effettuati dall’agenzia Reuters citati dalGuardian. Secondo i dati della Johns Hopkins coronavirus dashboard i contagi nel mondo sono quasi 50 milioni. L’Europa con 12 milioni di casi rimane la regione ...

Leggi Articolo »

Europa in crisi da Covid. Più di 12 milioni di casi accertati.

Più di 12 milioni di casi di coronavirus sono stati accertati in Europa, secondo un conteggio fatto dalla France Presse in base ai resoconti forniti dalle autorità sanitarie e aggiornato alle 17 di ieri. I 52 Paesi del continente costituiscono l’area più colpita al mondo in termini di numero di casi, davanti all’America Latina e ai Caraibi (11,5 milioni di ...

Leggi Articolo »

Covid 19 – Numeri drammatici in Europa. La pandemia è fuori controllo.

Il lockdown annunciato ieri in Inghilterra fino al 2 dicembre potrebbe essere esteso, se necessario, mentre in Germania i costi delle nuove misure si aggirano intorno ai 19 miliardi di euro. In Francia il governo potrebbe limitare le vendite nei supermercati ai soli prodotti essenziali. La Spagna ha vissuto la sua seconda notte di scontri nelle manifestazioni contro le restrizioni. ...

Leggi Articolo »

La scelta della Bce, lasciare i tassi fermi a zero

La Banca Centrale Europea lascia invariati i tassi d’interesse: il tasso principale rimane fermo a zero, il tasso sui depositi resta a -0,50% e il tasso sui prestiti marginali a 0,25%. Lo comunica la Bce dopo la riunione di politica monetaria. Nell’attuale scenario “con rischi chiaramente al ribasso, valuteremo i dati inclusa la dinamica della pandemia, le prospettive di diffusione ...

Leggi Articolo »