Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Sanza (SA) – Norme ed indicazioni per le visite al cimitero nei giorni 1 e 2 novembre.

redazione

L’amministrazione comunale di Sanza (SA) in occasione delle giornate del 1 e 2 novembre 2020, tenuto conto dell’emergenza sanitaria in atto per il Covid 19, invita i cittadini al rispetto rigoroso delel seguenti indicazioni: All’interno del cimitero è vietata ogni forma di assembramento di persone, ed è obbligatorio il rispetto della distanza di un metro tra le persone presenti. E’ vietato sostare all’interno del cimitero più del tempo necessario. E’ fatto obbligo di rispettare la differenziazione tra ingresso ed uscita, opportunamente segnalata. E’ fatto obbligo dell’utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie e di guanti monouso. L’amministrazione comunale di Sanza grazie alla collaborazione del custode del cimitero, sig. Pasquale Bonomo, all’ingresso darà la possibilità di poter fruire ai frequentatori di gel idroalcolico o qualsiasi altro presidio per l’igiene delle mani. All’ingresso grazie ai volontari della Protezione Civile Gruppo Lucano sarà effettuata la misurazione della temperatura. E’ vietato l’ingresso per i soggetti con febbre (maggiore di 37,5°). Si ricorda che è fatto obbligo di non creare assembramenti di persone anche nelle aree esterne al cimitero ove avviene la vendita dei fiori. A tutti si ricorda il necessario rispetto di quant’altro previsto dalla normativa nazionale e regionale vigente. L’orario di accesso per le visite al cimitero nei giorni 1 e 2 novembre 2020 sarà consentito dalle ore 7.30 alle ore 17.00. Sarà consentito l’accesso per un massimo di 25 persone per volta.  Si ricorda che è fatto obbligo di non creare assembramenti di persone anche nelle aree esterne al cimitero. A tutti si ricorda il necessario rispetto di quant’altro previsto dalla normativa nazionale e regionale vigente.