Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Mercati – Lo Spread Btp/Bund apre invariato a 117 punti.

redazione

Apertura invariata per lo spread fra Btp e Bund. Il differenziale segna 117 punti sullo stesso livello della chiusura di ieri. Il rendimento del decennale è pari allo 0,61%. Piazza Affari apre in rialzo. Il Ftse Mib in avvio segna un +0,61% a quota 22.280 punti. Oro poco mosso sui mercati internazionali. Il metallo con consegna immediata passa di mano a 1806 dollari (-0,08%). Prezzo del petrolio sopra i 45 dollari all’avvio dei mercati. Il greggio Wti del Texas avanza dello 0,6% a 45,19 dollari al barile. Il Brent del Mare del Nord passa di mano a 48,27 (+0,86%). Borse di Asia e Pacifico in buona parte in negativo con l’eccezione di Tokyo. Il Nikkei chiude a +0,50% dopo il record del Dow Jones con l’avvio della transizione formale verso l’amministrazione di Joe Biden e sulla scia delle notizie positive sul fronte dei vaccini contro il coronavirus. Tengono anche Hong Kong (+0,18%) e Sydney (+0,59%) mentre cedono Shanghai (-1,19%) , Shenzhen (-1,74%) e Seul (-0,62%).  Future positivi tanto su Wall Street quanto su l’Europa. Per i macro, sotto la lente i verbali della Fed sull’ultima riunione e il report della Bce sulla stabilità finanziaria. Degli Stati Uniti poi in agenda gli ordini dei beni durevoli e il dato sul Pil trimestrale, più le richieste di sussidi di disoccupazione e le vendite di nuove abitazioni,