Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Mercati – Lo Spread Btp-Bund apre in calo a 268 punti.

redazione

Lo spread Btp-Bund apre in calo a 268 punti dai 278 della chiusura di ieri. Il rendimento resta al 3%. L’euro è in rialzo a 1,1423 dollari da 1,1384 della vigilia. Contro lo yen la moneta unica vale 126,75. L’oro guadagna lo 0,13% a 1.195,10 dollari l’oncia. Il petrolio è in rialzo a 67,46 dollari per il barile Wti e a 72,85 dollari per il Brent. Primi scambi in crescita per i mercati azionari del Vecchio continente: Londra sale dello 0,2%, qualcosa meglio fanno Francoforte (+0,6%) e Parigi (+0,4%). Mercati azionari asiatici e dell’area del Pacifico senza una direzione precisa in attesa degli sviluppi della crisi turca, con la lira di Ankara che comunque rifiata sui mercati valutari: la sola Tokyo rimbalza in modo deciso, con l’indice Nikkei 225 che ha chiuso in crescita del 2,2%. Hong Kong si avvia alla conclusione delle contrattazioni in calo di circa un punto percentuale, con tutte le Borse cinesi in leggero ribasso. Positiva Seul (+0,4% finale) e Sidney, che ha chiuso in aumento dello 0,7%. In leggero rialzo anche Mumbai (+0,4% verso la chiusura) nonostante la rupia indiana sia la moneta dell’area ad aver accusato maggiormente i ribassi dei giorni scorsi della lira turca. Debole il listino azionario di Bangkok, che cede oltre un punto percentuale. Leggermente positivi i futures sull’avvio delle Borse europee, con i titoli di Stato italiani che nelle prime battute del mercato telematico dei bond migliorano sensibilmente il loro andamento.