Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Mercati – Lo Spread Btp Bund apre in calo a 165 punti

redazione

Avvio di giornata in lieve calo per lo spread tra Btp e Bund. Il differenziale segna 165 punti base a fronte dei 166 della chiusura di ieri. Il rendimento del titolo decennale italiano si colloca all’1,26%. Avvio di giornata in lieve rialzo per l’euro sul dollaro: la moneta unica europea passa di mano a 1,1274 dollari a fronte del valore di 1,1249 di ieri sera dopo la chiusura di Wall street. Sullo yen la moneta unica passa di mano a 121,19. In lieve calo la quotazione dell’oro sui mercati asiatici, anche se con un marginale 0,12%, e passa di mano a 1.767 dollari l’oncia .  Quotazioni del petrolio in lieve rialzo sul mercato after hour di New York con il greggio Wti che guadagna lo 0,3% a 39,97 dollari al barile. Sale leggermente anche il Brent (+0,4%) a 42,2 dollari al barile. Borse di Asia e Pacifico in buon rialzo soprattutto con Hong Kong (+1,85%) che torna agli scambi dopo la festività del primo luglio e sopratutto dopo l’entrata in vigore di martedì notte della legge sulla sicurezza nazionale imposta dalla Cina. Bene anche Shanghai (+2%) e Shenzhen (+1,22%). Poco variata Tokyo (+0,11%) sostenuta dai dati incoraggianti sulla fiducia delle imprese manifatturiere Usa, e nonostante i timori di una seconda ondata delle infezioni di coronavirus in Giappone, in concomitanza con l’aumento dei contagi nella capitale. Positivi anche i future sull’Europa e su Wall Street. Sul fronte macro attese le vendite di auto e le richieste di sussidi negli Usa. Ma anche il dato sulla disoccupazione italiana, i prezzi alla produzione e il tasso di disoccupazione nell’Ue. Dagli Stati Uniti arrivano anche il saldo della bilancia commerciale e gli ordinativi nelle fabbriche.