Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Matrioske

Il teatro di Eduardo

“Voi sapete che io ho la nomina (non di senatore, per carità) di essere un orso. Ho un carattere spinoso, che sfuggo… sono sfuggente. Non è vero. Se io non fossi stato sfuggente, se non fossi stato un orso, se non fossi stato uno che si mette da parte, non avrei potuto scrivere cinquantacinque commedie. Insisto col dire: il Teatro, ...

Leggi Articolo »

Il tempo del Coronavirus

In questi ultimi mesi la pandemia di Covid-19 ha imposto a gran parte dell’umanità regole coercitive che hanno minato il senso stesso della democrazia tout court. La possibilità di vivere liberamente luoghi e spazi come paradigma dell’indipendenza individuale, è stata drasticamente riconsiderata da molti Stati. Questi, tra cui il Governo Conte II, con il puro intento di contenere lo smodato proliferare ...

Leggi Articolo »

Sassy, La Divina

“Il testo è importante per me quando canto una canzone. Conosco bene i testi della maggior parte degli standard. Non appena ascolto un arrangiamento mi vengono delle idee, come se suonasi un sassofono. Credo di non cantare mai una canzone nello stesso modo” Sono trascorsi ormai trent’anni dalla morte di una tra le  cantanti più celebri del jazz americano del ...

Leggi Articolo »

Il Vero Re del Rock and Roll

In assenza della rivoluzione musicale introdotta da Little Richard a ridosso della prima metà del XX secolo, avrebbe mai il mondo della musica conosciuto band di culto come i Beatles, i Rolling Stones o eclettici artisti e cantautori come Prince, David Bowie, John Lennon, Ray Charles, Jerry Lee Lewis, Elton John, James Brown, Jimi Hendrix o il premio Nobel Bob ...

Leggi Articolo »

Coronavirus, addio Lee Konitz

Il mondo della musica è in lutto per la recente dipartita, per complicanze da Covid-19, del sassofonista Lee Konitz, tra gli interpreti più geniali e prolifici del jazz americano. Il Coronavirus continua incessantemente a mietere vite nel mondo, agendo senza distinzioni di classe o di genere: sono noti i risvolti sulle condizioni critiche dello scrittore cileno Luis Sepùlveda, morto proprio ...

Leggi Articolo »

Charlie Haden: Jazz e Libertà

Scrivere oggi di eventi accaduti più di mezzo secolo fa, dunque distanti da questo nostro tempo, potrebbe risultare, ad un attento lettore, una forzatura d’indagine filo-storicista,  ma pochi sono gli accadimenti del passato che fanno ancora oggi da monito per questa contemporaneità e peraltro da questi sarebbe impossibile scindere la musica, la vita e le passioni dell’autore che andremo qui ...

Leggi Articolo »

Ben Webster – Il respiro del Soul

“Webster stava suonando un bell’assolo. Ma Art (Tatum) non era un accompagnatore, era un solista e stava suonando troppo sull’assolo di Ben; tanto che questi fermò la registrazione e disse: ‘Questo è il mio assolo, Art, non il tuo. Apprezzerei molto se tu facessi solamente l’accompagnamento e non suonassi sopra il mio assolo’. Tutti risero, perché nessuno si sarebbe mai ...

Leggi Articolo »

John Coltrane – L’amore supremo

John William Coltrane, sassofonista e compositore, nasce ad Hamlet, cittadina degli Stati Uniti d’America sita nella Carolina del Nord, il 23 settembre 1926. Figlio di un sarto appassionato di musica, a soli tredici anni si esibisce come sassofono contralto nell’orchestra locale diretta dal reverendo Steele. Nel 1945, chiamato alle armi, viene assegnato alla banda della marina militare statunitense, la U.S. ...

Leggi Articolo »

Gian Lorenzo Bernini – L’ eccellenza del panneggio nell’Estasi della Beata Ludovica Albertoni (Parte 4)

Non potevamo chiudere il nostro berniniano percorso scultoreo senza aver menzionato la Beata Ludovica Albertoni: opera-simbolo dell’accurato artista che per mezzo della pregevole tecnica del panneggio, ivi sublimata, trasmutò in capolavoro la peculiare cifra stilistica. La scultura, ultimata nel 1674 e testimone della maturità dell’artista, è ad oggi custodita nella Chiesa di San Francesco a Ripa, storico luogo di culto ...

Leggi Articolo »

Gian Lorenzo Bernini – I quattro atti scultorei (Parte 3)

Avendo già affrontato, nella seconda parte di questa rassegna, il primo dei quattro gruppi scultorei, passiamo ora alla descrizione ed analisi degli ultimi tre: il Ratto di Proserpina, il David e Apollo e Dafne – Ratto di Proserpina – Nel 1621, in seguito alla morte di Paolo Borghese (17 Settembre 1552 – 28 Gennaio 1621), altrimenti noto come Papa Paolo ...

Leggi Articolo »