Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

La BCC di Buonabitacolo ed il Fondo StudioSi: 43 milioni per studenti universitari

redazione

Il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea di cui la BCC di Buonabitacolo è parte, è stato selezionato dalla Banca Europea per gli Investimenti (BEI) come intermediario finanziario per la gestione del fondo “Student Loan”, finanziato con risorse PON 2014-2020 assegnate al Ministero dell’Università e della Ricerca per sostenere giovani studenti insieme a coloro che hanno completato gli studi universitari e che risiedono nel Mezzogiorno. La gestione è stata affidata ad Iccrea BancaImpresa con una dotazione di 43,5 mln di Euro tenuto anche conto della pregressa esperienza nell’ambito dei finanziamenti europei. Il supporto alle BCC e l a gestione operativa dei finanziamenti sarà curata da BCC Credito Consumo, la società del Gruppo specializzata nelle soluzioni di prestito personale. Come funziona il fondo StudioSì, cosa si può finanziare?
Gli studenti potranno finanziare le tasse universitarie o spese di iscrizione a corsi di laurea magistrali, cicli unici oltre che a master universitari di primo o secondo livello, scuole di specializzazione oltre ai costi per le proprie esigenze di soggiorno e studio presso qualsiasi ateneo italiano appartenente ad un paese dell’Unione Europea Fondo StudioSì è dedicato a studenti residenti nelle 8 regioni target del PON Ricerca e Innovazione 2014-2020 (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia) che frequentano o frequenteranno nell’anno accademico 2020-2021, programmi universitari e master in Italia o in altri paesi. Fino al 25% delle risorse sarà destinato agli studenti di aree extra-target, anche stranieri, che stiano frequentando o risultino pre-iscritti/ammessi a percorsi di istruzione terziaria nelle università del Mezzogiorno. Gli studenti potranno richiedere un finanziamento fino a 50mila euro e i percorsi di studio dovranno essere completati entro il 31 dicembre 2023. I finanziamenti sono a tasso zero e ai destinatari finali non è richiesta alcuna garanzia personale o da parte di terzi. La durata rimborso del prestito potrà arrivare fino a 20 anni oltre preammortamento ovvero senza alcun pagamento nei 30 mesi dal termine previsto dal calendario accademico per il completamento degli esami. Per ulteriori informazioni rivolgersi alle filiale della BCC di Buonabitacolo.