Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Kosovo, inaugurato il parco giochi realizzato dai militari italiani

redazione

E’ stato inaugurato il parco giochi realizzato a Lebane, villaggio alla periferia di Pristina, dai militari italiani del team di collegamento e monitoraggio appartenente al Comando Regionale Est della missione Nato Kfor in Kosovo. Il progetto finanziato dalla Nato e’ stato ideato e finalizzato dal team italiano nel quadro dell’assistenza fornita da Kfor a tutte le comunita’ del Kosovo nel campo dell’istruzione e della salute, e consentira’ alle famiglie di tutte le etnie di Lebane di fruire di un’area ricreativa e di incontro. Nelle ultime settimane, in previsione della riapertura delle scuole, i militari italiani di Kfor hanno realizzato diversi progetti a sostegno dell’istruzione, attraverso la donazione di ausili didattici e la sanificazione di strutture scolastiche. L’Italia detiene attualmente il comando dell’operazione della Nato in Kosovo  con il Generale Michele Risi, e fornisce il secondo contingente piu’ numeroso, formato in prevalenza dagli uomine e le donne del 5^ reggimento artiglieria ‘Superga’ di Portogruaro. La missione di Kfor consiste nel contribuire in modo imparziale alla sicurezza e alla liberta’ di movimento per tutte le comunita’ del Kosovo, secondo la risoluzione Onu 1244 del 1999, fornendo anche assistenza alle Istituzioni.