Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Il Generale Vittiglio nuovo Capo di Stato Maggiore del Joint Force Command Naples

redazione

Nei giorni scorsi, presso l’Allied Joint Force Command Naples di Lago Patria, Giugliano in Campania (NA), il Generale di Corpo d’Armata Antonio Vittiglio ha assunto la carica di Capo di Stato Maggiore e la qualifica di Capo del Command Element dell’Unione Europea. Inoltre, dal settembre del 2018 al 02 settembre del 2019, ha ricoperto l’incarico di Vice Comandante presso il Comando NATO ad Istanbul in Turchia (Nato Rapid Deployable Corps – Turkey) dove ha preso parte alla preparazione e validazione futura sia del Comando di Corpo d’Armata Turco e sia della sua Brigata VJTF (L), prendendo parte alla pianificazione e alla preparazione per la certificazione per l’NRF-L (Nato Response Force Land) 2020 e al processo per il raggiungimento nel 2021 della FOC (Full Operational Capability) per la nuova struttura del Comando Turco della NATO. L’Alto Ufficiale ha nel suo bagaglio professionale diverse esperienze operative all’estero ed in Italia, dove ha ricoperto prestigiosi incarichi di staff e di comando in unità interforze anche in contesti multinazionali. Il Generale Vittiglio é stato il primo Comandante della ricostituita Divisione “Acqui” con la dipendenza delle 5 Brigate operative del sud Italia ed isole comprese (la Brigata “Granatieri di Sardegna”, “Aosta”, “Pinerolo”, “Sassari” e “Garibaldi”). Il Generale Vittiglio guiderà lo staff di JFC Naples, al fine di interpretare al meglio lo spirito dell’Alleanza, seguendo le linee guida del Comandante di JFC NAPLE, Ammiraglio Foggo, sul Collective Defence, sul Crisis Management e sul Cooperative Security – con approccio proporzionato, non “escalatorio”, ma determinato – nel difendere territorio, popolazione e valori euroatlantici.