Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Dal primo luglio aumento dei prezzi di gas ed energia.

redazione

Da domenica 1° luglio in Italia le tariffe elettriche aumenteranno del 6,5% mentre quelle del gas avranno un rincaro dell’8,2% per il gas naturale. Questo a causa delle tensioni internazionali che hanno di conseguenza portato ad una forte accelerazione delle quotazioni del petrolio. Lo ha reso noto l’Autorità dell’Energia. Gli aumenti, si legge in una nota dell’Autorità sono “in controtendenza rispetto ai forti ribassi (-8% per l’elettricità e -5,7% per il gas) del secondo trimestre 2018”. Per il gas l’impatto sulla spesa per i clienti domestici risulta meno significativo in considerazione dei bassissimi consumi del periodo estivo, aggiunge l’Authority. Per il settore elettrico, allo scopo di mitigare l’impatto dell’attuale congiuntura, l’Autorità è intervenuta con una modulazione degli oneri generali di sistema, in modo da ridurre l’aumento di spesa per i clienti domestici e non domestici, con effetti uguali sia sul mercato tutelato che su quello libero ha specificato la nota.