Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Coronavirus – Prima vittima nel Vallo di Diano. Muore il parroco di Caggiano Don Alessandro.

redazione

Polla (SA) – C’è la prima vittima anche nel Vallo di Diano a causa del coronavirus. Si tratta del parroco di Caggiano, don Alessandro Brignone, aveva solo 45 anni. Risultato positivo al Coronavirus era stato ricoverato due giorni fa all’Ospedale Curto di Polla per gravi problemi respiratori. A dare la notizia è stato il sindaco di Caggiano Modesto Lamattina. “Una perdita enorme per l’intera comunità – ha scritto il sindaco Lamattina – che sia un monito se non vogliamo continuare a piangere vittime, a quanti ancora irresponsabilmente continuano ad uscire malgrado gli appelli a restare a casa. Ci stringiamo nel dolore a tutta la sua famiglia, in questo giorno della festa del papà ad un padre che perde un figlio. A tutta la famiglia vanno le nostre sentite condoglianze.” ha scritto il sindaco. Don Alessandro aveva contratto il Coronavirus durante i raduni religiosi dei neocatecumenali tenutisi nel Vallo di Diano a fine febbraio e primi giorni di marzo.