Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Coronavirus, Capua: “L’Italia non ha diffuso l’epidemia”

redazione

A partire dall’epicentro dell’epidemia, in Cina, il coronavirus ha seguito tra vie per diffondersi nel resto del mondo: una diretta in Europa, una verso gli Stati Uniti e la terza verso Sud, verso Corea e Australia. Lo ha detto la virologa Ilaria Capua, direttrice del centro ‘One Health’ dell’università della Florida, sulla base delle oltre 150 sequenze genetiche dei coronavirus finora pubblicate. “Va sfatato il mito che l’Italia abbia diffuso il virus”, ha aggiunto. La mappa, che ricostruisce una sorta di albero genealogico del virus, indica che il focolaio tedesco potrebbe avere alimentato silenziosamente la catena di contagi al punto da essere collegato a molti casi in Europa e in Italia.