Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Salute

Verso la Fase 2 del coronavirus, ecco la lista dei settori a minor rischio

L’edilizia e le “attività immbiliari”, gli “autoveicoli” e gli “altri mezzi di trasporto”, la “silvicoltura e l’utilizzo aree forestali”, l’estrazione di “minerali metalliferi e da cave e miniere”, “l’industria del tabacco”, “l’abbigliamento e la fabbricazione di articoli in pelle e simili”, la “metallurgia”, i “mobilifici”. Sono questi i primi settori che potrebbero uscire dal lockdown delle prossime settimane, secondo la ...

Leggi Articolo »

In Italia imprese e famiglie con più equilibrio finanziario. Le banche sono robuste.

Il coronavirus ha avuto un “forte impatto negativo” sull’economia, ma le imprese, le famiglie e le banche italiane affrontano la crisi con una maggiore solidità rispetto alla recessione di alcuni anni fa legata al debito sovrano. Lo sostiene la Banca d’Italia nel bollettino economico, secondo cui “alla fine di febbraio la diffusione del contagio ha avuto un forte impatto negativo ...

Leggi Articolo »

Totale complessivo positivi al covid in Campania: 3.988. Ieri ancora 37 nuovi casi.

L’Unità di Crisi della Regione Campania ha comunica  ieri sera alle 22.00 i seguenti dati: all’Ospedale Cotugno di Napoli: sono stati esaminati 967 tamponi di cui 15 risultati positivi;  Ospedale Ruggi di Salerno: sono stati esaminati 310 tamponi di cui 5 positivi;  Asl di Caserta presidi di Aversa-Marcianise: sono stati esaminati 99 tamponi di cui 3 positivi;  Ospedale Moscati di ...

Leggi Articolo »

In Italia dal 1 marzo al 4 aprile i morti aumentati del 20%

L’Istat ha registrato un aumento dei morti pari o superiore al 20 per cento nel periodo 1 marzo-4 aprile 2020 rispetto al dato medio dello stesso periodo degli anni 2015-2019. Lo rende noto l’Istituto di statistica che ha pubblicato gli anticipatori parziali relativi a una lista di comuni che viene ampliata settimanalmente e che in alcun modo possono essere considerati ...

Leggi Articolo »

Sanza (SA) – Altre 70 mascherine, donate alla Protezione Civile gruppo Lucano

Sanza (SA) – Altre 70 mascherine, donate alla Protezione Civile gruppo Lucano, sezione di Sanza. Ancora un gesto di grande solidarietà. Stoffa, macchina da cucire e tanto amore per il prossimo. Michele e la madre, si sono messi a lavoro ed hanno realizzato altre 70 mascherine di protezione, per fornire dell’importante presidio a chi ne è sprovvisto. “Grazie ancora per ...

Leggi Articolo »

Coronavirus – Oms: l’Europa ancora nell’occhio del ciclone

La Germania ha registrato 315 nuove vittime nelle ultime 24 ore per complicazioni legate al Covid-19: lo ha annunciato  il Robert Koch Institute sul suo sito. E’ la prima volta che il bilancio giornaliero dei morti con coronavirus in Germania supera le 300 unità dall’inizio dell’epidemia nel Paese. Le nuove infezioni sono invece 2.866, per un bilancio complessivo di 130.450 ...

Leggi Articolo »

Coronavirus: ENEA in Campania realizza valvole per trasformare maschere da snorkeling in respiratori

L’ENEA ha iniziato a fornire alla Protezione civile dispositivi medici che permettono di trasformare maschere da snorkeling in respiratori per l’emergenza Covid-19. Presso il Centro di Ricerche di Portici i ricercatori ENEA stanno utilizzando la stampa in 3D per realizzare le speciali valvole brevettate da Isinnova srl, per adattare le maschere “Easybreath” di Decathlon in respiratori per la terapia sub-intensiva. Ad oggi ...

Leggi Articolo »

In Italia ferme 2,1 milioni di imprese (48% del totale)

Le attività formalmente sospese con il lockdown causato dall’emergenza Covid-19 riguardano 2,1 milioni di imprese (poco meno del 48% del totale), che impiegano 7,1 milioni di addetti (di cui 4,8 milioni dipendenti). Il dato emerge da un approfondimento dell’Istat sui 787 settori di attività economica secondo la classificazione Ateco a 5 cifre e relativo al Registro statistico esteso sui risultati ...

Leggi Articolo »

Week-end di fuoco per Conte. Intanto le scuole non riapriranno a maggio

In Italia la situazione è ancora troppo pericolosa per pensare di riaprire le scuole. Lo afferma la ministra per la Pubblica istruzione, Lucia Azzolina. “Il Governo a giorni prenderà una decisione – spiega la ministra -. Ma con l’attuale situazione sanitaria ogni giorno che passa allontana la possibilità di riaprire a maggio. Significherebbe far muovere ogni giorno oltre 8 milioni ...

Leggi Articolo »