Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Economia

Sicurezza alimentare – Maggiori controlli sulla produzione di latte e carne

Intesa raggiunta in Conferenza Stato Regioni sul Programma di controlli nella zootecnia per la produzione del latte e della carne svolti per il 2018 dalle associazioni degli allevatori. Lo fa sapere il ministero delle Politiche agricole, nel precisare che sono resi disponibili 22,5 milioni di euro per questo genere di attività funzionali eseguite dalle Associazioni regionali degli Allevatori. “Questa intesa ...

Leggi Articolo »

Mercati – Lo Spread Btp-Bund apre a 236,8 punti.

Lo spread tra Btp e Bund apre questa mattina a 236,8 punti in lievissimo ribasso rispetto alla chiusura di ieri (238 punti base), giornata che aveva registrato una crescita di oltre trenta punti. Il rendimento del decennale del Tesoro è al 2,69%. Euro poco mosso questa mattina sui mercati valutari. La moneta unica europea passa di mano a 1,1632 dollari ...

Leggi Articolo »

Parco Appennino lucano: si lavora ad una strategia coordinata per l’offerta turistica

Lagonegro (PZ) – Proseguono gli incontri dedicati al turismo e alle problematiche di settore connesse a Matera 2019, promossi dal Parco nazionale dell’Appennino Lucano e rivolti agli operatori turistici del territorio. Quello tenutosi oggi nella sede del Parco ha visto la partecipazione di alcuni tour operator lucani, albergatori e guide turistiche e naturalistiche che, insieme al presidente dell’ente Vittorio Triunfo, ...

Leggi Articolo »

La priorità per il Ministro Di Maio: riorganizzare i centri impiego per reddito cittadinanza

Il vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio ha confermato, a Lussemburgo, che il reddito di cittadinanza dovrebbe partire entro la fine del 2018; ma, ha spiegato, innanzitutto vanno rimessi in sesto, in collaborazione con le Regioni, i centri per l’impiego, che devono servire a dare una nuova formazione e nuove prosepettive di lavoro ai beneficiari dello stesso reddito di cittadinanza. ...

Leggi Articolo »

Da venerdì 22 giugno dazi dell’Europa sui prodotti USA.

Le contromisure dell’Unione europea mirate a ribilanciare il commercio in risposta ai dazi statunitensi su acciaio e alluminio entreranno in effetto il prossimo venerdì 22 giugno. Lo rende noto la Commissione europea, segnalando che la Ue sta esercitando i suoi diritti in linea con le regole del Wto. “Non volevamo trovarci in questa posizione, ad ogni modo, la decisione unilaterale ...

Leggi Articolo »

Crisi – In Italia in aumento le disuguaglianze

La spesa media delle famiglie (2.564 euro al mese) segna +1,6% ed è in crescita nel 2017 rispetto all’ anno prima, ma è ancora sotto i livelli del 2011 (2.640 euro). Lo comunica l’Istat, che registra nel Nord-Ovest la spesa di 2.875/mese, quasi 900 euro in più che nelle Isole (1.983 euro). Un divario stabile, pari al 45% in termini ...

Leggi Articolo »

Mercati – Lo spread tra Btp e Bund a 217 punti

Avvio di giornata senza sensibili variazioni per lo spread tra Btp e Bund a 217 punti (216 ieri sera). Il rendimento del decennale del Tesoro è al 2,55%. Euro ancora in calo sul dollaro in avvio di giornata: la moneta unica europea passa di mano a 1,1552 contro il dollaro (1,1583 ieri sera in avvio di giornata). Lo yen cede ...

Leggi Articolo »

Imprese – In Basilicata il bando regionale per le imprese

Potenza – Soddisfazione è stata espressa dalla Confartigianato Imprese di Basilicata per l’approvazione dell’Avviso Pubblico della Regione Basilicata relativo al comparto dell’Artigianato. Il Presidente regionale Antonio Miele e la delegata nazionale di Confartigianato Rosa Gentile, presenti all’incontro di presentazione del Bando, hanno sottolineato l’importanza di questo importante risultato, che ha visto la nostra Organizzazione impegnata in prima linea per definire ...

Leggi Articolo »

Ambiente – Arriva il Dossier Legambiente su impatti e cambiamenti climatici in Italia

Nubifragi, siccità, ondate di calore sempre più forti e prolungate: anno dopo anno si ripetono in Italia fenomeni meteorologici sempre più intensi ed estremi dovuti in primis ai cambiamenti climatici che stanno già causando danni ai territori, alle città indietro nelle politiche di adattamento al clima, e alla salute dei cittadini. Sono 198 i comuni italiani dove, dal 2010 ad ...

Leggi Articolo »