Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Economia

Il lei, nonostante qualche ambiguità.

Tra tutte le moine politicamente corrette, la “presidenta”, l’”avvocata”, l’asterisco per non discriminare le donn* e gli uomin*, le braghe sulle statue, i presepi inclusivi, i “diversamente questo” e gli “alternativamente quello”, CI FOSSE QUALCUNO che invochi il minimo sindacale del rispetto-base, antico come la lingua italiana, trasversale, unisex, ecumenico, efficace per mille usi, come il bicarbonato: darsi del LEI. ...

Leggi Articolo »

Science svela il fallimento delle app di contact tracing

Science raccoglie i dati dei primi 10 mesi delle app di contact tracing. E ne racconta la temporanea sconfitta. Lanciate un po’ ovunque come uno dei pilastri per combattere la pandemia da Covid-19, le app stanno avendo difficoltà a ogni latitudine, con motivi spesso piuttosto simili paese dopo paese. In un articolo scritto a quattro mani, Alessandro Blasimme e Effy Vayena, due bioetici del Politecnico di Zurigo, in Svizzera, provano ad analizzare le cause ...

Leggi Articolo »

Salgono a 4 milioni i poveri in Italia.

Salgono a 4 milioni i poveri che in Italia con l’aggravarsi della situazione sono costretti per Natale a chiedere aiuto per il cibo da mangiare nelle mense o con la distribuzione di pacchi alimentari. è quanto emerge da una analisi della Coldiretti in occasione della Giornata Mondiale dei Poveri voluta da Papa Francesco, sulla base della proiezione sugli ultimi dati ...

Leggi Articolo »

Covid 19 in Campania, 3.771 nuovi casi nel bollettino di ieri sera.

Sono 3.771 i casi di coronavirus emersi alle 17.00 di ieri in Campania dall’analisi di 24.948 tamponi. Dei 3.771 nuovi positivi, 557 sono sintomatici e 3.214 sono asintomatici. Il totale dei casi di coronavirus registrati in Campania dall’inizio dell’emergenza sale a 111.187, mentre i tamponi complessivamente esaminati sono 1.267.12. Sono 725 i nuovi guariti: il totale dei guariti è 21.901. ...

Leggi Articolo »

Sanza (SA) – Ancora due casi positivi al Covid. Quindici in totale.

Sanza (SA) – Ancora due casi positivi al Covid. A Sanza ora il totale delle persone contagiate dal Coronavirus sale a 15. Si tratta di due uomini, asintomatici che si vanno ad aggiungere ai 13 casi già presenti. A Darne notizia il sindaco Vittorio Esposito dopo la comunicazione da parte delle autorità sanitarie. “I nostri contittadini postivi al Covid stanno ...

Leggi Articolo »

Zona rossa in Campania, Schiavo: “Decisione tardiva, le imprese hanno bisogno di nuovi ristori”

Vincenzo Schiavo, presidente Confesercenti Campania, commenta in questo modo l’ufficioso passaggio della Campania a “zona rossa”. «La decisione è tardiva. Da ottobre chiediamo al Governo di poter salvare il Natale e solo ieri, è stato deciso che domani nella nostra regione inizierà il lockdown.  Non so se basteranno 15 giorni per salvare il Natale e per svuotare gli ospedali e ...

Leggi Articolo »

Dalla mezzanotte di stasera, la Campania in zona rossa. Ecco cosa cambia.

Dalla mezzanotte di stasera, la Campania in zona rossa. Ecco cosa cambia. È vietato ogni spostamento, anche all’interno del proprio Comune, in qualsiasi orario, salvo che per motivi di lavoro, necessità e salute; vietati gli spostamenti da una Regione all’altra e da un Comune all’altro. Chiusura di bar e ristoranti, 7 giorni su 7. L’asporto è consentito fino alle ore ...

Leggi Articolo »

Nelle zone rosse autorizzata la raccolta delle olive ed il conferimento ai frantoi

Autorizzata la raccolta delle olive ed il conferimento ai frantoi, anche in zona rossa. La conferma definitiva arriva dalle FAQ pubblicate sul sito del Governo dopo che alcuni agricoltori si sono posti il problema, considerando l’attività agricola del momento. Questo il testo ufficiale della risposta: È consentito, anche al di fuori del Comune ovvero della Regione di residenza, lo svolgimento ...

Leggi Articolo »

10 anni della Dieta mediterranea Patrimonio dell’umanità

La Dieta mediterranea patrimonio dell’umanità Unesco compie 10 anni. Era, infatti, il 16 novembre del 2010 quando il comitato intergovernativo riunito a nairobi iscrisse questo che è a tutti gli effetti uno stile di vita nel lista del patrimonio culturale immateriale dell’Unesco. Con questo atto venne riconosciuto ufficialmente il valore sociale, economico e nutrizionale di questa dieta. Ma prima che ...

Leggi Articolo »