Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Cronaca

Pagani (SA) – Telecamere installate sul territorio comunale contro lo sversamento dei rifiuti

A Pagani, per combattere il fenomeno dello sversamento dei rifiuti e dell’abbandono di ingombranti, continua senza sosta l’azione di controllo e di monitoraggio del territorio grazie alle e telecamere installate sul territorio comunale. E’ stato infatti individuato, denunciato e sanzionato l’uomo che, in via Tipaldi, ha più volte abbandonato rifiuti in strada. Al cittadino che sversa rifiuti domestici e non ...

Leggi Articolo »

Sala Consilina (SA) – Ladri seriali in azione al cimitero.

Sala Consilina (SA) – Ladri “seriali” di arredi funerari. Accade al cimitero di Sala Consilina dove, al cui interno – come riporta l’ANSA – presto saranno installate le telecamere di videosorveglianza. Ignoti portano via dalle lapidi soprattutto lettere in bronzo, croci di rame, portafiori e portafotografie. Nonostante l’intensificazione della sorveglianza i furti sono continuati scatenando la rabbia e l’indignazione dei ...

Leggi Articolo »

Cronaca – Arrestati due uomini coinvolti in sparatoria nel Napoletano

Armati di pistole e con addosso giubbotti antiproiettili dopo una sparatoria a Brusciano (Napoli) sono stati arrestati dai Carabinieri a Pomigliano d’ Arco. Antonio Esposito, 33 anni, e Paolo Mocerino, 23, entrambi già denunciati in passato, sono stati bloccati in via Roma da militari della Compagnia di Castello di Cisterna in abiti civili, che li hanno fermati per un controllo, ...

Leggi Articolo »

Cronaca – Camorra, arrestato affiliato del clan dei Casalesi

La Polizia di Stato ha arrestato ad Aversa (Caserta) il 38enne Gabriele Brusciano, tra i fedelissimi del boss dei Casalesi Giuseppe Setola, capo dell’ala stragista responsabile nel 2008 di 18 omicidi commessi nel Casertano, tra cui la strage dei ghanesi avvenuta a Castel Volturno. A Brusciano gli uomini della Squadra Mobile di Caserta hanno notificato l’ordine di carcerazione emesso dalla ...

Leggi Articolo »

Cronaca – Campania, sequestrati 170 kg di sigarette

Circa 170 chilogrammi di sigarette di contrabbando sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza nel corso di una vasta operazione di controllo condotta in provincia di Napoli. Sessantuno le persone denunciate all’autorità giudiziaria mentre per altre 27 è scattata la segnalazione amministrativa. Più di cento chili di sigarette sono state trovate all’interno di un locale deposito mentre altri 70 sono ...

Leggi Articolo »

Inchieste – In Libia è il capo della Guardia costiera il boss del traffico di migranti

Il boss della tratta di migranti nella città libica di Zawiya è Abdurahman Al Milad Aka Bija, o semplicemente Al Bija, 28 anni, che è anche il nuovo comandante della Guardia costiera della città situata a circa 45 chilometri a Ovest di Tripoli, diventata da tempo “il quartier generale” del traffico di esseri umani e del contrabbando di petrolio lungo ...

Leggi Articolo »

Tentato omicidio, finisce in manette un uomo di Torchiara (SA)

I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna, nel pomeriggio di ieri 2 marzo hanno tratto in arresto un uomo di Laureana Cilento, poiché responsabile dei reati di tentato omicidio, detenzione e porto abusivo di armi. I militari della Stazione di Torchiara, a seguito di richiesta di intervento da parte di un cittadino del posto, sono intervenuti su un ...

Leggi Articolo »

Vallo di Diano – Rapina ed estorsione. Arrestati tre uomini.

Tra Sassano e Sapri, i militari della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, diretti dal Tenente Davide Acquaviva, hanno tratto in arresto in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lagonegro tre uomini pregiudicati del Vallo di Diano per i reati di rapina ed estorsione commessi a Sassano nell’anno 2008 ai danni di un ...

Leggi Articolo »

Salerno – La Finanza sequestra 800 capi di abbigliamento in un appartamento.

Salerno – Utilizzava un noto social network internazionale come vetrina del suo negozio “casalingo”; D.M., di 23 anni, che aveva creato un profilo web sul quale pubblicava le foto della merce di volta in volta in vendita, assicurandosi in questo modo un ampio giro di clienti che, attirati dagli annunci puntualmente “postati” online, si recavano presso la sua abitazione per ...

Leggi Articolo »