Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Cronaca

Coronavirus in Italia: 152 i contagiati, tre decessi.

La terza vittima del Coronavirus è una paziente oncologica morta all’ospedale di Crema. Mentre l’epidemia accelera. Più che raddoppiati i contagiati rispetto a ieri: sono 149 (esclusi i decessi). Entreranno in funzione dalle 7 i varchi di controllo, in entrata e in uscita, a Vo’ Euganeo, paese epicentro della diffusione del Coronavirus in Veneto. Si tratta di una delle misure di ...

Leggi Articolo »

Potenza, aggredisce due donne con martello, arrestato 30enne

E’ stato arrestato con l’accusa di tentativo di omicidio l’uomo di 30 anni che ieri pomeriggio, in un supermercato alla periferia di Potenza, ha colpito con un martello due clienti in fila alle casse ed è stato poi fermato dalla Polizia. Gli agenti della Questura del capoluogo lucano hanno anche recuperato il martello utilizzato dall’uomo.

Leggi Articolo »

Avellino, fa esplodere un petardo davanti a scuola: denunciato 19enne

È stato individuato e denunciato il giovane che stamattina, poco dopo le 9, ha fatto esplodere un grosso petardo in viale Italia ad Avellino, a pochi metri dalla sede dell’istituto scolastico “Alfredo Amatucci”. L’esplosione dell’ordigno per fortuna non ha causato danni a persone o cose. Grazie alle telecamere del sistema di videosorveglianza installate nella zona, gli agenti della Squadra Mobile ...

Leggi Articolo »

Agroindustria: le nuove frontiere del cibo da insetti allevati con scarti alimentari

L’ENEA sta sperimentando come ottenere nuove farine ad alto valore nutraceutico da insetti. Un team di ricercatori specializzati in attività di ricerca di frontiera sull’economia circolare è riuscito ad “allevare” con scarti alimentari e cerealicoli un insetto noto come “tarma della farina” – il Tenebrio molitor – al fine di ricavarne farine proteiche utili per la produzione di mangimi animali ...

Leggi Articolo »

Ambiente: il controllo della CO2 ha un effetto immediato sulle precipitazioni nel Mediterraneo

Uno studio condotto dal Consiglio nazionale delle ricerche insieme all’Università di Reading ed all’Imperial College di Londra, pubblicato sulla rivista Pnas, rivela nuovi meccanismi con cui il cambiamento climatico influenza regioni caratterizzate da clima mediterraneo, quali la California, il Cile e l’area mediterranea stessa. Precedenti studi modellistici e osservazioni hanno evidenziato che la maggior parte delle regioni a clima mediterraneo, ...

Leggi Articolo »

Controlli in alcuni istituti scolastici del Vallo di Diano.

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina (SA), congiuntamente con le unità cinofile dei Carabinieri di Sarno (SA), esito servizi operativi effettuati in funzione di prevenzione e contrasto del fenomeno dello spaccio e del consumo di droghe tra giovani, sottoponevano a controllo alcuni istituti scolastici del comprensorio del Vallo di Diano (SA), rinvenendo, occultati nei bagni, alcune quantità di marijuana ...

Leggi Articolo »

Sanza (SA) – Ritorna il Carnevale “re i Misi”. Domenica 23 febbraio.

Sanza (SA) – Ritorna il Carnevale “re i Misi”. Seconda edizione su iniziativa della Consulta delle donne insieme alla Pro Loco, domenica 23 febbraio dalle 15.30 per le piazze del centro storico di Sanza ritorna il carnevale Re i Misi con Zeza e persino pulcinella. La novità di questa edizione è il fidanzamento di Vecenzella. Un’ironica ricostruzione scenica di un ...

Leggi Articolo »

Regione Campania – Emergenza maltempo inverno scorso: in campo 22 milioni di euro.

L’approvazione da parte del Dipartimento nazionale di Protezione civile del Piano degli interventi del Commissario delegato all’emergenza e direttore generale della Protezione civile regionale, Italo Giulivo, è un “nuovo importante passo per l’attuazione dei lavori necessari al ripristino della funzionalità dei servizi pubblici e delle infrastrutture di reti strategiche danneggiate dal maltempo”. Le attività della Regione Campania sono già in ...

Leggi Articolo »

Pastai: l’origine del grano resterà sui pacchi di pasta

“Gli italiani, così come fatto finora, continueranno a trovare nelle confezioni le informazioni sull’origine della materia prima. A prescindere da qualunque quadro normativo in materia, non cambierà la nostra trasparenza nel far sapere al consumatore da dove arriva il grano utilizzato per fare la pasta”. È il commento di Riccardo Felicetti, presidente dei Pastai italiani di Unione Italiana Food, sulla ...

Leggi Articolo »