Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Editoriale

Da Rubi a Renzi, passando per il Nazareno.

Vien da chiedersi se è il caso di riflettere sulla sentenza della seconda Corte d’appello di Milano che ha assolto l’imputato Silvio Berlusconi per i due capi d’accusa per i quali era stato condannato in primo grado a sette anni. Vien chiedersi se ora è tutto più chiaro, in merito al cosiddetto “patto del Nazareno”.In realtà le sentenze non si ...

Leggi Articolo »

La bella storia di Cristina, dalla Sicilia all’Afghanistan, una vita per gli altri.

Se giri il mondo ti può capitare di incontrare persone straordinarie. Le incontri nei posti più disparati e spesso rimani folgorato dalle loro storie e dalle loro vite. Vite “belle”, piene di energia, cariche di valori. Vite di giovani italiani, brillanti, intelligenti, caparbi, disponibili. “Belle vite” di “belle persone”.Cristina Zuccarello è una ragazza di origini siciliane. Una bella persona. Una ...

Leggi Articolo »

Alla ricerca delle "vite sospese" nella terra dell’attesa.

Di ritorno dal Kosovo, mi ritrovo a riflettere sul concetto di "vita sospesa". Vi sono vite che vengono vissute fino in fondo; altre che vengono attraversate senza lasciare segni. Vi sono persone che vivono alla ricerca di qualche cosa che deve sempre arrivare; altre che si accontentano di quello che hanno trovato ieri.Vi sono uomini e donne che non smettono ...

Leggi Articolo »

Gli occhi dei bambini e l’Italia che ci rende orgogliosi

Dakovica – Sono gli occhi grandi, profondi, pieni di sofferenza ma dignitosi, a raccontare la vita dei bambini nel villaggio di Bec, a pochi chilometri da Dakovica, nella zona est del Kosovo.Bambini che vivono la vita dei grandi ancor prima di aver vissuto la vita dei bambini. Una vita di stenti, di fame, di sporcizia, di malattie. Una vita di ...

Leggi Articolo »

Quando muore un reporter.

Di Andrea se ne parlerà per qualche giorno. Poi il ricordo di un appassionato reporter, di soli 30 anni, rimarrà indelebile nei suoi cari e nei suoi amici. Ma Andrea era un professionista di prim’ordine. Un collega straordinario che svolgeva il suo lavoro con passione e coraggio. Il lavoro difficile di reporter in teatri di guerra.Oramai è certo, le fonti ...

Leggi Articolo »

L’albero dei mediocri e il venticello degli abili manipolatori.

Un mio editoriale del 13 gennaio del 2012, titolava “L’albero dei mediocri”. Un articolo ispirato da una riflessione meditata in merito allo stato di degrado sociale e culturale nel quale è sprofondato questo nostro Paese, senza alcun principio ispiratore, se non quello della superficialità e dell’arrivismo. Ad oltre due anni da quel momento, mi ritrovo, ancora una volta, a riflettere ...

Leggi Articolo »

Cinque donne capolista per il Pd alle europee.Pina Picierno, capolista per il Sud. A questo punto #renzistaisereno

Nulla da obiettare sul fatto che siano cinque donne a capolista alle europee per il Partito democratico. Non è certo una questione di genere quella che desta in me seri dubbi sull’opportunità di votare questo Pd. Ma mi sia consentita un’osservazione. Intanto, per come la vedo io, queste sono davvero candidature di facciata. In sostanza una strategia di marketing che ...

Leggi Articolo »

Afghanistan – Il viaggio senza meta del fiume Hari Rud.

Herat – La storia particolare di un fiume che non arriva mai al mare, si intreccia con la storia di un popolo che sembra davvero non riuscire più ad arrivare al mare della fratellanza e della pace tra i popoli. E’ la storia del fiume Hari Rud. Un fiume che nasce nel cuore delle montagne dell’Afghanistan; silenzioso ed a volte ...

Leggi Articolo »