Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Borsa: Milano apre in rialzo (+0,31%)

redazione

Avvio di seduta positivo per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib segna un rialzo dello 0,31% a 18.866 punti. L’oro è stabile sui mercati asiatici a 1.311,66 dollari l’oncia segnando un progresso dello 0,06%. Il petrolio è in rialzo a 53,54 dollari per il barile Wti e a 62,98 dollari per il Brent. L’ottimismo è tornato sui mercati di Asia e Pacifico da Tokyo (+1,34%) a Shanghai +1,84%) e Seul (+0,5%). Fiacche Taiwan (-0,07%) e Sidney (-0,26%), positive Hong Kong (+1,1%) e Mumbai (+0,3%) in vista della chiusura. Gli investitori guardano con fiducia all’esito della trattativa tra Cina e Usa sui dazi, mentre il calo dello yen e la ripresa del prezzo del greggio, dopo il taglio delle stime dell’Opec su domanda e produzione, hanno favorito i titoli del settore. Positivi i futures sull’Europa e su Wall Street, alla luce anche del tentativo di un accordo in Parlamento a Washington per evitare un nuovo ‘shutdown’. In luce sulla piazza di Tokyo i titoli dei grandi esportatori, da Sony (+2,6%) e Honda (+1,73%). Effetto conti su Yamaha (-5,11%).