Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Armi – Il Giappone pronto ad acquistare altri 100 aerei F-35 dagli Stati Uniti

redazione

Il Giappone sta valutando di acquistare fino a 100 aerei da combattimento F-35 stealth dagli Stati Uniti per oltre 8,8 miliardi di dollari, nel tentativo di contrastare la crescente presenza militare della Cina nella regione. L’acquisto arriverebbe in un momento in cui il presidente Usa Donald Trump sta facendo pressioni sul Paese affinché si doti di maggiori attrezzature militari e altri prodotti statunitensi, puntando sull’enorme deficit commerciale di Washington con Tokyo. Il Giappone ha già deciso di acquistare 42 caccia F-35 stealth dagli Stati Uniti e ora starebbe pensando di acquisirne altri 100, per un valore di oltre mille miliardi di yen (8,8 miliardi di dollari), secondo l’edizione serale del quotidiano Nikkei. Il governo dovrebbe approvare il piano a metà dicembre, quando verranno pubblicate le linee guida del programma di difesa della nazione, ha aggiunto il quotidiano. Un portavoce del ministero della Difesa si è rifiutato di confermare l’informazione, ammettendo soltanto che “tutto ciò che riguarda acquisti aggiuntivi è allo studio”. A settembre, il primo ministro giapponese Shinzo Abe aveva confermato a Trump che “l’introduzione di equipaggiamenti militari altamente specializzati, compresi gli equipaggiamenti statunitensi, è importante per rafforzare la difesa del Giappone”. Tokyo sta anche valutando l’opportunità di aggiornare le proprie portaerei per elicotteri in modo che possano trasportare e lanciare aerei da caccia, lo fa sapere una fonte governativa.