Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

A Salerno nuovo sportello per le persone con disabilità intellettiva

redazione

Questa mattina è stato ufficialmente istituito, presso l’ufficio delle Politiche Sociali del Comune di Salerno (via la Carnale n.8), lo sportello informativo in materia di disabilità intellettiva e disturbi del neurosviluppo gestito dall’Anffas Onlus Salerno e dalla Cooperativa Sociale Icaro a marchio Anffas. Il nuovo servizio informativo si propone di facilitare l’accesso alle informazioni e di orientare le famiglie rispetto a percorsi progettuali condivisi, come spiega Alessandro Parisi, presidente della Coop. Icaro a m. Anffas: «Il nostro obiettivo primario è quello di fare in modo che le esigenze delle persone con disabilità e delle famiglie delle stesse siano soddisfatte tramite fondi ad hoc, come ad esempio quelli della legge 112/2016. Tale percorso di orientamento e di informazione servirà soprattutto per essere vicini alle famiglie in difficoltà attraverso un supporto costante e concreto, grazie anche alla lungimiranza del comune di Salerno sempre aperto alla creazione di reti di servizi di forte impatto sociale». Ad accogliere tutti gli interessati i tecnici specializzati della Cooperativa Icaro e dell’Anffas Onlus Salerno a cui, a titolo gratuito, sarà possibile richiedere tutte le informazioni rispetto all’eventuale assistenza di orientamento per l’affermazione dei propri diritti tramite anche la redazione e attivazione dei progetti di vita individualizzati disciplinati dall’art. 14, legge 328/2000. «Grazie allo straordinario lavoro della Cooperativa Sociale Icaro a m. Anffas, – ha spiegato il coordinatore regionale dell’Anffas Campania, Salvatore Parisi – il nuovo sportello costituirà un ulteriore aiuto alle famiglie e alle persone con disabilità nella guida, nell’orientamento ai servizi e all’eventuale reperimento delle risorse grazie anche ai progetti Individuali ex art. 14 L. n. 328/00. Ciò nell’ottica della sempre più indispensabile sinergia e collaborazione tra le istituzioni e le Associazioni, per questo un particolare ringraziamento va al comune di Salerno e in particolare all’assessore alle Politiche Sociali, Giovanni Savastano». Lo sportello informativo in materia di disabilità intellettiva e disturbi del neurosviluppo sarà aperto ogni martedì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 18.00.