Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

9 tonnellate di “bionde” sequestrate. Un arresto nel Salernitano

redazione

Nove tonnellate di sigarette di contrabbando, nascoste all’interno di un autoarticolato, sono state sequestrate dalla Guardia di finanza all’uscita del casello autostradale di Angri, nel Salernitano. In carcere un cittadino portoghese, autista del mezzo. Il carico di “bionde” è stato rinvenuto in seguito a un controllo effettuato dalle Fiamme gialle nei confronti di un tir con targa del Portogallo, individuato in autostrada. I militari, insospettiti dalla documentazione a corredo del carico trasportato, hanno approfondito i controlli e, una volta rimossi i tre bancali di carta, hanno scoperto le sigarette illegali. Le nove tonnellate di tabacchi lavorati esteri di varie marche erano distribuite lungo l’intera lunghezza del mezzo.