Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Archivi giornalieri: 21 Marzo 2020

Coronavirus, 40 militari nel Vallo di Diano per i controlli

Attivati dall’Esercito alcuni check point che presidiano la zona rossa dei quattro comuni del Vallo di Diano, a sud di Salerno, interessata dall’emergenza coronavirus. Una quarantina i militari che dalla tarda mattinata di oggi sono presenti in particolare ai varchi di ingresso di Atena Lucana, Caggiano, Polla e Sala Consilina, comuni sotto quarantena dallo scorso 15 marzo per disposizione del governatore De ...

Leggi Articolo »

La Chiesa e l’indulgenza plenaria ai fedeli

Salerno – Indulgenza plenaria ai fedeli malati di Coronavirus, agli operatori sanitari, ai familiari e a tutti coloro che, anche con la preghiera, si prendono cura di essi. Lo stabilisce un Decreto della Penitenzieria apostolica firmato dal cardinale penitenziere maggiore Mauro Piacenza e dal reggente, monsignor Krzysztof Nykiel. In un momento in cui l’intera umanità è “minacciata da un morbo invisibile e insidioso ...

Leggi Articolo »

Dal flagello coronavirus, un post-progressismo che avrà una nuova parola d’ordine: cooperazione.

Proviamo a pensare a quel che sarà. Perché ci sarà un dopo, senza dubbio. Dopo i morti, troppi, dopo la recessione, dopo la crisi mondiale da Covid 19, ci sarà un domani. C’è stato dopo la Grande Guerra; li ci furono le potenze vincitrici. Il mondo riprese il cammino anche dopo la Seconda Guerra Mondiale. Nel 1945, a conflitto terminato, ...

Leggi Articolo »

I più piccoli potrebbero avere difficoltà a capire. Come lo spieghiamo ai nostri bambini.

Come lo spieghiamo ai nostri figli quello che sta succedendo? Troppe forse le informazioni ed i bambini potrebbero avere difficoltà a capire quello che vedono online o in TV – o che sentono da altre persone – e quindi possono essere particolarmente vulnerabili a sviluppare una sensazione di ansia, stress e tristezza. Per questo, secondo Francesco Samengo, Presidente di Unicef Italia, “è importante  mantenere ...

Leggi Articolo »

Sale a 32 il numero di contagi da Coronavirus nel Vallo di Diano.

Sale a 32 il numero di contagi da Coronavirus nel Vallo di Diano. Altri 3 nuovi casi registrati ieri sera. Positivi i tamponi effettuati su 3 persone, tutti uomini, residenti rispettivamente nei comuni di Sant’Arsenio, Caggiano e Buonabitacolo. Anche in questo caso la rete di trasmissione sarebbe riconducibile, seppur in modo indiretto, con gli incontri neocatecumenali di fine febbraio ed ...

Leggi Articolo »

Ieri oltre 10.000 decessi nel mondo. La pandemia da coronavirus fa strage.

Usa e Messico hanno concordato di sospendere i viaggi non essenziali al confine: lo ha detto il segretario di stato Mike Pompeo in una conferenza stampa alla Casa Bianca sul coronavirus. Il 100% dei lavoratori nello Stato di New York deve stare a casa, ad eccezione del personale essenziale al quale è consentito andare al lavoro. Lo annuncia il governatore dello ...

Leggi Articolo »

Coronavirus, attenzione alle truffe delle donazioni

Potenza – L’assessore regionale della Basilicata, Donatella Merra, che sta coordinando le attività della protezione civile regionale mette in guardia i cittadini lucani a non effettuare donazioni su conti correnti intestati a associazioni che millantano attività di raccolta fondi che farebbero capo alla protezione civile regionale. Merra invita inoltre ad effettuare donazioni esclusivamente sul conto corrente dedicato della Regione Basilicata ...

Leggi Articolo »

Campania, Protezione civile: anomalo incremento incendi boschivi

La Protezione civile regionale sta registrando, negli ultimi giorni, “un anomalo incremento” di incendi boschivi sull’intero territorio della Campania. Dal 9 al 20 marzo si sono registrati 33 roghi che “non possono essere riconducibili all’autocombustione”. L’ultimo ieri suille montagne di Atena Lucana. Il giorno prima sul confine montano tra Sanza e Caselle in Pittari. “Quanto sta accadendo è – si ...

Leggi Articolo »

Nuova stretta in Campania. Chiusi i cantieri e gli uffici pubblici

In Campania stop ai cantieri edili privati, salvo gli interventi urgenti per garantire la sicurezza degli immobili e vietati i lavori a commitenza pubblica, fatti salvi “l’avvio e la prosecuzione di quelli concernenti le reti di pubblica utilità e l’edilizia sanitaria nonché degli interventi volti ad assicurare la messa in sicurezza e la funzionalità degli immobili”. A disporlo un’ordinanza emessa ...

Leggi Articolo »