Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Archivi giornalieri: 11 Marzo 2020

E’ solo un’esercitazione a livello europeo, ma l’arrivo dei marines scatena la psicosi.

E’ solo un’esercitazione a livello europeo, ed anzi preoccupa la presenza di migliaia di marines americani che arrivano da altre destinazioni nel mondo. Ancora una volta una fake, ed ancora una volta è diventata virale, l’immagine di soldati e mezzi militari americani arrivati in Europa ma non in Italia nelle ultime ore.  Nessun invasione americana per contrastare il diffondersi del ...

Leggi Articolo »

E’ il momento della responsabilità civile, non per tutti però.

E’ il momento della responsabilità civile; è il momento di dimostrare che siamo un grande Paese. Si, è questo il momento. Non per tutti però. Non lo è per i detenuti, non lo è peggio ancora per le famiglie dei delinquenti rinchiusi nelle carceri; non tutti per fortuna. Non lo è per coloro che sfruttando l’attimo, tentano di cogliere quel ...

Leggi Articolo »

Emergenza Coronavirus – Dal Governo Decreto con le misure a sostegno dell’economia.

Dalle misure per gli autonomi alle famiglie, dallo stop ai mutui delle imprese alla Cig per le mini-aziende: è in arrivo il decreto ‘salva-economia’ del governo, atteso per oggi in Consiglio dei ministri ma potrebbe slittare anche a domani. Il valore degli interventi dovrebbe ammontare a circa 10 miliardi di euro. Questi gli interventi attesi. Sul fronte famiglia è atteso ...

Leggi Articolo »

L’alpinista del Kosovo, Mrika Nikçi ha scalato tutte e sette le vette dei sette continenti della Terra

L’alpinista del Kosovo, Mrika Nikçi è diventata famosa per essere la prima ragazza albanese, la più giovane al mondo, che ha scalato tutte e sette le vette (Seven Summits) – le montagne più alte per ciascuno dei sette continenti della Terra, a soli 17 anni. Una ragazza con una passione per le montagne che risale alla sua infanzia. Si è ...

Leggi Articolo »

Spread Btp e Bund. Il differenziale segna 210 punti contro i 212 della chiusura di ieri.

Apertura in lieve calo per lo spread fra Btp e Bund. Il differenziale segna 210 punti contro i 212 della chiusura di martedì. Il rendimento del decennale è pari all’1,31%. La Bank of England, in una riunione straordinaria, ha tagliato i tassi di interesse di 50 punti base portandoli allo 0,25% e ha annunciato una serie di misure per affrontare ...

Leggi Articolo »

Mercati – Lo Spread apre in lieve calo a 210 punti.

Apertura in lieve calo per lo spread fra Btp e Bund. Il differenziale segna 210 punti contro i 212 della chiusura di martedì. Il rendimento del decennale è pari all’1,31%. Euro in rialzo all’avvio dei mercati. La moneta unica sale dello 0,55% a 1,1343 dollari. Cala la sterlina dopo il taglio dei tassi della Bank of England per affrontare l’emergenza ...

Leggi Articolo »

Il governo afgano pronto a liberare 5.000 detenuti talebani. I Marines vanno via.

Il governo afghano “rilascerà 1.500 prigionieri talebani come gesto di buona volontà” sabato prossimo, e “altri 3.500 dopo l’inizio di negoziati diretti con il gruppo militante”. Lo ha fatto sapere il portavoce del presidente afghano Ashraf Ghani, Sediq Sediqqi, facendo riferimento a uno dei punti fondamentali dell’accordo stretto tra talebani e Usa alla fine di febbraio. Ghani ha firmato il ...

Leggi Articolo »

Coronavirus – Situazione grave in Europa e Medio Oriente

Un totale di 1430 casi confermati di coronavirus (+363 rispetto al giorno precedente) sono stati registrati nei Paesi dell’Europa centrale e orientale, in Germania, Austria e Grecia, secondo i dati ufficiali delle autorità nazionali raccolti dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e aggiornati al 9 marzo. Nessun decesso è stato finora registrato nell’area. Casi confermati di coronavirus sono stati evidenziati in ...

Leggi Articolo »

Nel mondo ormai i contagi in oltre 100 Paesi. Critica la situazione in Germania.

Nel mondo ormai i contagi si stanno avvicinando a 110mila e hanno toccato oltre 100 Paesi. Con il primo caso registrato a Cipro, nessun Paese europeo può dirsi risparmiato dal virus, ma se i contagi continuano ad accelerare nel vecchio continente, in Cina e Corea del Sud si comincia a intravedere la fine del tunnel, con un calo dei contagi, ...

Leggi Articolo »

Centri commerciali: pronti anche a chiusura se necessario.

Se necessario pronti a chiudere. I centri commerciali italiani sono pronti a offrire “massima collaborazione alle istituzioni” per l’emergenza coronavirus, “anche in caso di chiusura totale”. Lo assicura il Consiglio nazionale dei centri commerciali (Cncc) che raggruppa gli operatori proprietari dei centri commerciali, i fornitori di servizi e alcuni retail. Una presa di posizione che arriva dopo che nelle ultime ...

Leggi Articolo »