Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Ylenia Cimino e Pasquale Vitale riaprono il Cilento International Music Festival

di Antonella D'Alto

Il duo composto dalla talentuosa flautista di Teggiano Ylenia Cimino e dal chitarrista Pasquale Vitale si esibirà domenica 5 luglio dalle 19:30, al Palazzo Baronale De Conciliis di Torchiara, per l’atteso appuntamento di riapertura del Cilento International Music Festival che riparte dopo il lungo periodo di sospensione dei concerti e delle attività culturali e sociali. Il duo allieterà il pubblico con musiche di Caiazza, Castelnuovo-Tedesco, Casterede e Piazzolla, nell’ambito della Rassegna Smart Collection dedicata ai giovani musicisti emergenti ed entrata a far parte lo scorso anno del Cilento International Music Festival. L’idea della rassegna è nata con lo scopo di creare nuove opportunità di visibilità per i giovani talenti, in continuità con il Festival Internazionale che prevede concerti, seminari e convegni nei luoghi più belli del Cilento. “Il nostro Festival – ha affermato Luciano Tortorelli, direttore artistico insieme a Mauro Tortorelli e ad Angela Meluso – riparte in segno di augurio con due nuove stelle del concertismo internazionale che rappresentano un vanto per la musica e la cultura del nostro territorio”. Ylenia Cimino, giovanissima, ha già una carriera costellata di successi con concerti come solista e in formazioni da camera in prestigiose sale. Numerosi anche i concerti all’attivo con il chitarrista Vitale, sia in territorio nazionale che internazionale. “Dopo questi lunghi mesi di fermo dovuti all’emergenza COVID-19 – ha affermato Ylenia Cimino -, sono contenta di riprendere la mia attività concertistica. Sarà molto bello ripartire con i concerti dal vivo, ancora di più insieme a Pasquale Vitale e in un contenitore straordinario come quello del Palazzo Baronale De Conciliis di Torchiara”.