Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Turismo – 5 appuntamenti per condividere nuove idee, esperienze e progetti per il Cilento

redazione

Migliorare la qualità dell’ospitalità e dei servizi, rafforzare la competitività, qualificare le risorse umane, prolungare la stagionalità. Sono gli obiettivi del Mediterranean Experience, la rete di impresa nata nel 2015 per il turismo innovativo. Saranno in totale 5 gli appuntamenti per condividere nuove idee, esperienze e progetti. “E’ necessario che il Cilento sappia costruire il proprio percorso di crescita, in maniera organica e condivisa, per evitare che diventi terra di conquista, perdendo un’importante occasione di sviluppo globale e complessivo – così ha spiegato Maria Federica Agresta, presidente di Mediterranean Experience. In programma incontri con gli operatori turistici. Domani, venerdì 10 marzo alle 17.30 in Piazza Luigi Guercio a Santa Maria di Castellabate è previsto il primo appuntamento Per Agresta infatti il Cilento soffre di una scarsa riconoscibilità del proprio Brand e necessita di iniziative di supporto alla sua affermazione e, attraverso l’implementazione di nuovi servizi e l’articolazione di una offerta completa, la rete può indirettamente promuovere il Cilento quale nuova destinazione, in linea con le strategie nazionali e regionali », spiega Agresta.