Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Trasporto pubblico locale, in Campania arrivano 800 nuovi autobus

redazione

Approvvigionamento di 160 nuovi mezzi, con un importo a base di gara di circa 40 milioni di euro, e decorrenza dei termini fissata al 5 aprile 2019. E’ la procedura di gara europea (pubblicata sulla GUCE il 12 febbraio), in 2 lotti, dall’ACaMIR – Agenzia Campana Mobilità, Infrastrutture e Reti, nell’ambito del piano di ammodernamento del parco autobus regionale. Le consegne dei mezzi compresi nei due lotti sono previste tra fine 2019 e il primo semestre del 2020. Della fornitura fanno parte anche 35 minibus di dimensioni ridotte destinati alle isole di Capri e Procida. Si tratta di mezzi che saranno fabbricati “su misura”, in quanto non esistono in commercio autobus che rispettino le limitazioni imposte dalla particolare orografia del territorio: un risultato atteso dagli isolani da più di 20 anni. Procedono, intanto, le consegne di mezzi forniti attraverso gare già espletate: entro l’estate 2019 saranno consegnati ancora 130 nuovi autobus, mentre ulteriori 190 arriveranno entro il 31 dicembre. Infine, nel corso del 2019 saranno bandite due nuove procedure di gara per l’acquisto di 260 autobus, per un importo di circa 80 milioni di euro. Per la fine del 2020, pertanto, il parco autobus delle Aziende di TPL che svolgono servizio nella regione, sarà stato rinnovato da circa 800 nuovi mezzi, a fronte di un investimento di oltre 200 milioni di euro.