Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tragedia della strada ad Eboli, muore donna di 35 anni.

di Pierpaolo Fasano

Tragedia della strada ieri pomeriggio, intorno alle 18:30, sulla litoranea di Eboli all’altezza del Lido Lago. Un’auto Citroen C3 condotta da un ragazzo 24enne di Eboli, ha investito una donna di 35 anni, di nazionalità marocchina, che in bici percorreva la stessa strada nello stesso senso di marcia. La donna nell’impatto è morta sul colpo. E’ intervenuto il personale sanitario del 118 che ha tentato invano di rianimare la 35enne. Sul luogo dell’incidente anche i carabinieri della stazione di Santa Cecilia per tutti i rilievi del caso. Un medico legale ha eseguito l’esame esterno della salma che poi è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale di Eboli per gli ulteriori esami da eseguire nella mattinata di oggi. L’auto e la bicicletta sono stati sequestrati. Ora sono in corso ulteriori indagini per chiarire l’esatta dinamica dei fatti e le eventuali responsabilità. Il conducente ora potrebbe essere chiamato a rispondere di omicidio colposo.