Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Teggiano (SA) – A San Marco il tradizionale Presepe vivente

redazione

A Santo Stefano  torna in scena nella frazione di San Marco in Teggiano  il tradizionale Presepe vivente che impegna ogni anno una  comunità. Un appuntamento sempre più legato alla precisa ricostruzione degli antichi mestieri che, grazie all’utilizzo di vecchi attrezzi e di costumi, fanno da corona alla scena centrale del presepio, ovvero la Natività. Piazza San Marco  offre un percorso naturale per ammirare antichi mestieri ormai scomparsi, diversi animali e degustazione di prodotti tipici e lavorazione in ricami artistici. Una rievocazione  fortemente radicata nella comunità e che vuol significare un momento di raccoglimento dei cittadini, non solo della frazione, ma per i tanti visitatori dei comuni limitrofi visto l’afflusso sempre più crescente. Una rievocazione che nello spirito progettuale aclista tenta di Non escludere nessuno dai più piccoli agli anziani senza alcuna distinzione nel tipico spirito natalizio della fraternità e della solidarietà. L’iniziativa organizzata dall’Associazione Acli Camminare Insieme e Parrocchia “San Marco” quest’anno introdurrà nuove scene che invitiamo tutti a scoprire lunedi 26 alle ore 17 in Piazza San Marco.