Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Teatro in Sala, Andrea Di Maria atteso il 1° marzo invita a sostenere la rassegna

di Antonella D'Alto

Grande attesa per lo spettacolo di Andrea Di Maria alla 24esima edizione di Teatro in Sala, la storica rassegna diretta artisticamente da I Ragazzi di San Rocco. Per l’occasione l’attore di Sala Consilina, di recente protagonista in Rai negli spettacoli teatrali di Vincenzo Salemme in diretta televisiva, ha girato un divertente video musicale nel quale non solo lancia l’appuntamento ma sostiene la stagione 2019- 2020 della rassegna che ospita compagnie teatrali da tutta Italia. Prossimo spettacolo domenica 16 febbraio al Teatro Mario Scarpetta con la terza compagnia in concorso: “La Betulla” di Nave (Bs) che presenta “Il giuoco delle parti” di Luigi Pirandello regia di Bruno Frusca. Ospite della serata Liliana Tierno parrucchiera delle celebrità al Festival di San Remo. La serata chiuderà la prima parte della rassegna che vedrà in scena Andrea Di Maria il 1° marzo con il suo ‘Sciò’. ‘Spettacolo un po’ brutto ma io m’impegnerò’, rassicura l’attore nel video-messaggio in cui invita a ‘sostenere la cultura e il teatro dentro al Vallo’, anche comprando l’abbonamento a Teatro in Sala. Infatti, la direzione artistica ha previsto un mini-abbonamento di soli 20 euro per la seconda metà della rassegna, cifra particolarmente conveniente se si pensa che in programma ci sono due spettacoli (il 1° e l’8 marzo) con biglietto d’ingresso fissato a 10 euro. Con ‘Sciò’ Andrea Di Maria torna ad esibirsi nella sua città e nella rassegna in cui ha mosso i suoi primi passi da attore.