Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: USA

Da venerdì 22 giugno dazi dell’Europa sui prodotti USA.

Le contromisure dell’Unione europea mirate a ribilanciare il commercio in risposta ai dazi statunitensi su acciaio e alluminio entreranno in effetto il prossimo venerdì 22 giugno. Lo rende noto la Commissione europea, segnalando che la Ue sta esercitando i suoi diritti in linea con le regole del Wto. “Non volevamo trovarci in questa posizione, ad ogni modo, la decisione unilaterale ...

Leggi Articolo »

Storico incontro tra Donald Trump e Kim Jong-un

Lo storico incontro tra Donald Trump e Kim Jong-un è avvenuto poco dopo le 9 (le 3 in Italia) con un copione scenico e hollywoodiano: il presidente Usa e il leader nordcoreano si sono ritrovati sul patio del Capella Hotel, sull’isola di Sentosa, attraversando due porticati opposti. Con il tappeto rosso sistemato ovunque, i due leader dei due Paesi si ...

Leggi Articolo »

Che Dio indichi la strada giusta a tutti.

Abbiamo rischiato davvero un conflitto mondiale tra USA e Russia in Medio Oriente? Probabilmente si; ma la questione non è del tutto chiarita tra le due superpotenze. Intanto a ritornare sull’argomento è stato proprio l’uomo scomodo della Siria, Bashar al Assad. “Uno scontro diretto tra gli Stati Uniti e la Russia è stato evitato per un pelo” così ha riferito ...

Leggi Articolo »

Cancellato lo storico faccia a faccia Kim Jong-un – Trump

Nulla da fare, bocce ferme e passo indietro. Donald Trump gioca d’anticipo sul leader nordcoreano Kim Jong-un e  cancella lo storico faccia a faccia che era stato fissato per il prossimo 12 giugno a Singapore, pur lasciando aperto uno spiraglio. E simili aperture sono arrivate nella notte italiana da Pyongyang. “Siamo ancora disponibili al dialogo con gli Stati Uniti in ...

Leggi Articolo »

Corea del Nord, dubbi sull’atteso vertice con Trump.

La Corea del Nord ha gettato ulteriori dubbi sull’atteso vertice tra il suo leader Kim Jong-un e il presidente americano Donald Trump, avvertendo che Pyongyang potrebbe far “assaporare una terribile tragedia” agli Stati Uniti. Il destino del summit è “interamente” nelle mani di Washington, ha detto il vice ministro degli esteri della Corea del Nord, Choe Son-hui, suggerendo che se ...

Leggi Articolo »

La sfida del governo possibile a Roma e Baghdad.

Non solo l’Italia, vive un momento di confusione rispetto alla necessità di individuare un “governo possibile”. Una situazione analoga, se pur con i necessari distinguo, la sta vivendo la popolazione irachena. Un post voto, anche qui, pieno di contraddizioni e difficoltà. La lista del leader sciita Moqtada Sadr, che ha incassato una sostanziale maggioranza relativa nelle elezioni irachene del 12 ...

Leggi Articolo »

Dalle elezioni in Iraq, il futuro americano in Medio Oriente.

L’attenzione del mondo occidentale è concentrata sulla striscia di Gaza; altissima la tensione e preoccupante la reazione che potrebbe arrivare da parte dei palestinesi per la morte, assurda di oltre cinquanta persone, molti bambini, negli scontri con l’esercito israeliano dopo l’apertura dell’ambasciata USA a Gerusalemme. Passa quindi in secondo piano, ciò che sta accadendo in Iraq, dove si è in ...

Leggi Articolo »

Gaza – 52 morti e 2400 feriti. La guerra del silenzio.

Si aggrava ancora il bilancio delle vittime palestinesi degli scontri alla frontiera della Striscia di Gaza con Israele scoppiati durante l’inaugurazione dell’ambasciata americana a Gersalemme. Almeno 52 persone sono rimaste uccise e 2.410 ferite dalle forze israeliane lungo la barriera che divide Gaza dallo Stato ebraico. L’hanno detto ufficiali di sanità e lo ha riportato l’agenzia di stampa palestinese Maan. ...

Leggi Articolo »

Apertura dell’ambasciata Usa a Gerusalemme, scontri ed altissima tensione.

Israele si appresta a festeggiare l’apertura dell’ambasciata Usa a Gerusalemme mentre è massima l’allerta sul fronte di Gaza e in Cisgiordania. Tra misure di sicurezza imponenti, oggi la decisione di Donald Trump dello scorso dicembre diventerà realtà, nonostante la forte opposizione del mondo arabo, dei palestinesi, dell’Onu e di gran parte della comunità internazionale, Ue compresa, tutti preoccupati che questo ...

Leggi Articolo »

Iran, Europa e Aiea contro Trump. Dura reazione sull’accordo nucleare.

Donald Trump “non può muovere un dito contro”. E soprattutto “quello del nucleare non è il vero problema, il vero problema è l’opposizione degli Stati Uniti verso il sistema della repubblica Islamica, il fatto che prima della Rivoluzione gli Usa aveva il pieno controllo sull’Iran”. E poi, rivolto direttamente a Trump: “Sarai condannato all’inferno per i tuoi fallimenti in Iraq ...

Leggi Articolo »