Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: Tria

Procedura di infrazione per l’Italia. Per Tria meglio trovare un accordo

L’iniziativa della Commissione europea di riesaminare la posizione italiana “fa parte delle normali procedure di sorveglianza e non in contraddizione con l’accordo trovato a dicembre 2018”: praticamente è “un atto dovuto” ma in ogni caso è meglio trovare un accordo per evitare la procedura di infrazione”. Il ministro dell’Economia Giovanni Tria arriva alla Camera l’11 giugno per illustrare la situazione ...

Leggi Articolo »

La UE prepara la procedura per deficit eccessivo legata al debito nei confronti del nostro Paese

Il Comitato Economico e Finanziario del Consiglio, riunito a Bruxelles, ha adottato l’opinione ex articolo 126.4 del Tfue in merito al rapporto della Commissione europea sul debito pubblico dell’Italia, secondo il quale una procedura per deficit eccessivo legata al debito nei confronti del nostro Paese è “giustificata“. Lo si apprende da fonti Ue. Mercoledì mattina, alle 9 a palazzo Chigi, ...

Leggi Articolo »

Politica – Flat tax e Iva agitano il Governo.

L’introduzione della flat tax è cominciata con il Documento di economia e finanza, e con la prossima legge di bilancio “continuerà, nel rispetto degli obiettivi di finanza pubblica definiti nel Def”. Lo ha detto il ministro dell’Economia Giovanni Tria, in audizione congiunta alle commissioni Bilancio di Camera e Senato il 17 aprile, spiegando che l’obiettivo finale è quello di generare ...

Leggi Articolo »

Economia italiana ferma. Nel Def rischio stangata Iva, debito ancora in aumento.

Economia italiana quasi in stagnazione, debito e deficit che continuano ad aumentare e spazi quasi pari a zero per promesse e nuove spese. Della flat tax da 12 miliardi solo un cenno, mentre su tutto pesano come una spada di Damocle gli aumenti dell’Iva che, se non disinnescati, genereranno una stangata da oltre 20 miliardi nel 2020. E’ l’operazione verità ...

Leggi Articolo »

Il Fondo Monetario Internazionale critica le misure del governo italiano

Dura critica del Fondo Monetario Internazionale alle misure del governo italiano. L’Fmi invita l’esecutivo a “valutare la transizione dal Rei al reddito di cittadinanza” tenuto conto che “vista la forte evasione fiscale e le dimensioni dell’economia sommersa, sarà necessaria una grande attenzione per garantire” la corretta destinazione degli incentivi. Nel documento si ricorda come al Reddito sia destinata una quota ...

Leggi Articolo »

Reddito di cittadinanza e la riforma delle pensioni al via nei primi giorni di gennaio.

Insomma, il Governo tira dritto, e Tria ci mette la faccia, sulla manovra. Toni accesi e duro scontro fra i parlamentari della commissione Bilancio durante l’audizione del ministro dell’Economia, Giovanni Tria, ieri sera sulla manovra. Volano accuse e critiche fra i deputati e nei confronti del ministro, sfociate in insulti secondo alcuni parlamentari. Ma il ministro, a testa alta, ha ...

Leggi Articolo »

Manovra – Ora arriva la proposta di revisione al ribasso del Pil

All’indomani dell’accordo nella maggioranza, dopo un vertice maratona a palazzo Chigi, il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, ha inviato all’Ue un nuovo schema della manovra con le correzioni chieste da Bruxelles per evitare l’apertura della procedura d’infrazione. E’ quanto riferiscono fonti del Mef, spiegando che si attende adesso la valutazione della nuova proposta da parte della Commissione europea e che nella ...

Leggi Articolo »

Manovra – Cambia tutto, o quasi. Un passo nella giusta direzione

Sulla manovra dell’Italia e sulla procedura per infrazione della regola del debito “decideremo i prossimi passi sulla base dei risultati del dialogo che sta proseguendo”. Lo ha affermato il commissario europeo agli Affari economici, Pierre Moscovici, che nella conferenza stampa al termine dell’Eurogruppo ha parlato di un “passo nella giusta direzione” da parte del governo, con gli annunci dei giorni ...

Leggi Articolo »

Economia – Dopo la bocciatura della Commissione Europea, ecco cosa rischia l’Italia.

La Commissione europea ha pubblicato ieri a Bruxelles il suo parere sulla manovra (o più precisamente sul Documento programmatico di bilancio, Dpb, presentato dall’Italia, nella sua seconda versione leggermente rivista dopo la prima bocciatura dell’Esecutivo Ue), e soprattutto il suo rapporto sul rispetto, da parte dell’Italia, della ‘regola del debito’ (il cosiddetto rapporto 126.3, con riferimento un articolo del Trattato ...

Leggi Articolo »