Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: siccità

Fao: nei prossimi 10 anni tanti problemi per l’agricoltura

Secondo la relazione annuale dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico e l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura, la domanda globale di prodotti agricoli è destinata a crescere del 15% nei prossimi 10 anni, mentre è prevista una più rapida crescita della produttività agricola, il che farà sì che i prezzi delle principali materie prime – al ...

Leggi Articolo »

Cavallette, api e cimici. Allarme Coldiretti per danni provocati nelle campagne

Non solo cavallette nelle campagne di Nuoro in Sardegna. Nel nord Italia, con il caldo improvviso, si sta verificando una vera invasione di sciami di cimici con danni nelle campagne che possono arrivare fino al 40% dei raccolti nei terreni colpiti. Bersagli di questi sciami di cimici, meli, peri, kiwi, ma anche peschi, ciliegi, albicocchi e piante da vivai. L’allarme ...

Leggi Articolo »

Giornata mondiale dell’acqua il 22 marzo.

Nonostante i significativi progressi compiuti negli ultimi 15 anni, l’accesso all’acqua potabile sicura e pulita è un obiettivo irraggiungibile per gran parte della popolazione del mondo. Nel 2015, tre persone su dieci (2,1 mld) non avevano accesso all’acqua potabile e 4,5 mld di persone, pari a sei su dieci, non avevano servizi igienici sicuri. Lo rileva l’ultimo rapporto dell’Unesco sullo ...

Leggi Articolo »

Clima – Gli ultimi quattro anni i più caldi della storia

Gli ultimi quattro anni sono stati i più caldi dall’introduzione dei registri delle temperature, un dato che secondo l’Organizzazione Meteorologica dell’Onu costituisce “un chiaro segnale di un perdurante cambiamento climatico a lungo termine”. La temperatura media alla superficie per il 2018 risultava superiore di un grado celsius rispetto la valore preindustriale; il 2016 rimane il più caldo in assoluto anche ...

Leggi Articolo »

Ambiente – Arido e con poche precipitazioni: il clima del Mediterraneo nei prossimi 100 anni

Più arido e con minori precipitazioni, potrà essere così il clima del Mediterraneo nei prossimi cento anni secondo quanto emerge da uno studio internazionale pubblicato su Nature Communications e al quale hanno partecipato come unici italiani Eleonora Regattieri e Giovanni Zanchetta del dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Pisa. La ricerca, che complessivamente ha coinvolto 12 istituzioni fra cui ...

Leggi Articolo »

Clima – Il 2018 l’anno piu’ caldo dal 1800

E’ evidente la tendenza al surriscaldamento anche in Italia dove si è registrata una temperatura superiore di 1,49 gradi la media storica nel 2018 che si classifica come l’anno piu’ bollente dal 1800 in cui sono iniziate le rilevazioni. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Isac Cnr relativi ai primi nove mesi dell’anno in ...

Leggi Articolo »

Siccità, Vincenzi: “Le aree del Sud rischiano di più”

“La situazione è diversa dallo scorso anno ma, allo stato delle cose, sono prevedibili, nei mesi a venire, ulteriori situazioni di difficoltà nelle disponibilità idriche per l’agricoltura, con ricadute non solo economiche, ma anche ambientali”. Lo afferma Francesco Vincenzi, presidente dell’Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue (ANBI). Per l’Anbi, i ...

Leggi Articolo »

Siccità – L’Italia ha perso il 30% di precipitazioni rispetto all’ultimo trentennio.

Il cambiamento climatico dispiega i suoi effetti: l’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima del Consiglio nazionale delle Ricerche ha annunciato lo scorso 4 dicembre che nell’anno meteorologico 2017 (dicembre 2016 – novembre 2017) l’Italia ha perso il 30% di precipitazioni rispetto alla media del trentennio 1971-2000,conseguendo una piovosità ridotta e mai registrata dal 1800 in poi: una siccità osservata ...

Leggi Articolo »

Clima – Il 2017 anno record per la siccita’ in Italia

Con novembre si conclude l’anno meteorologico 2017 (dicembre 2016-novembre 2017), che secondo il Cnr dal punto di vista termometrico ha fatto registrare, per l’Italia, un’anomalia di +1.3°C al di sopra della media del periodo di riferimento convenzionale 1971-2000, chiudendo come il quarto più caldo dal 1800 ad oggi, pari merito agli anni 2001, 2007 e 2016. Più caldi del 2017 ...

Leggi Articolo »