Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: Serbia

Il Kosovo alle elezioni politiche, anticipate, del 6 ottobre.

Pristina – Manca meno di un mese alle elezioni politiche, anticipate, del 6 ottobre. Saranno 25 i partiti in lizza. L’approvazione delle liste è stata perfezionata ed approvata dalla commissione elettorale di Pristina allo scadere del termine per la presentazione delle liste. La principale formazione sarà Srpska Lista, appoggiata dai serbi (che non riconoscono l’indipendenza del Paese). Al voto anticipato ...

Leggi Articolo »

Kosovo e Serbia ai ferri corti. Ora il rischio di una nuova guerra è concreto.

La questione kosovara dimenticata dall’Europa. Intanto nel cuore dei Balcani sale la tensione tra Belgrado e Pristina dopo i recenti scontri verificatisi nel Kosovo settentrionale. Dura reazione del presidente serbo che ha messo in allerta tutte le unità delle forze armate quale risposta all’operazione anti-crimine condotta nelle quattro enclave serbe settentrionali da parte delle forze speciali della polizia kosovara che ...

Leggi Articolo »

Bosnia – Condannato all’ergastolo il “boia di Srebrenica”.

La corte d’appello internazionale ha respinto il ricorso dell’ex leader politico dei serbi di Bosnia Radovan Karadzic contro la condanna a 40 anni di carcere inflittagli nel 2016 e ha deciso di aumentare la pena all’ergastolo. A stabilire la sentenza è stato l’International Residual Mechanism for Criminal Tribunals (IRMCT) dell’Aia, una corte Onu che si occupa dei casi dell’oggi defunto ...

Leggi Articolo »

La tratta degli esseri umani nella silenziosa Serbia.

Esiste un corridoio, un varco, che porta al cuore dell’Europa. Un varco dove non esistono regole, dove però almeno non si rischia di morire annegati nel Mediterraneo. E’ la Serbia, porta ad oriente dell’Europa tanto desiderata da milioni di profughi che scappano da guerre e carestie. Il paese balcanico dove tutto o quasi è ancora possibile, al momento conta almeno ...

Leggi Articolo »

Ex Jugoslavia – Chiude il Tribunale penale per i crimini contro l’umanità.

Il Tribunale Penale internazionale per i crimini nell’ex Jugoslavia (Tpi) ha chiuso i battenti dopo 24 anni di lavori: “Ora la giustizia non è più una questione di se, ma di quando e come”, ha commentato l’ultimo cancelliere della corte, John Hocking. Nel corso della sua attività il Tpi ha incriminato 161 persone e ascoltato oltre 4.650 testimoni: novanta imputati, ...

Leggi Articolo »

Genocidio in Bosnia, è l’ora della verità per Ratko Mladic

E’ il giorno del giudizio per l’ex capo militare dei serbi di Bosnia, Ratko Mladic. A 74 anni il “macellaio dei Balcani “è l’ultimo accusato in prima istanza del Tribunale Penale Internazionale per l’ex Jugoslavia, all”Aia, che chiuderà il prossimo 31 dicembre. A oltre 20 anni dai conflitti che hanno cambiato, in un mare di sangue, la carta geografica e ...

Leggi Articolo »

Serbia – Un ristorante per offrire pasti gratuiti alle persone bisognose

Un ristorante per offrire pasti gratuiti alle persone bisognose. E’ quello che aprirà presto Novak Djokovic nella sua Serbia. Sarà dunque il terzo ristorante del 30enne ex numero uno del mondo, dopo quello inaugurato nel 2009 a Belgrado chiamato ‘Novak’ (vicino al palazzo dello sport) e un altro – vegano, col nome di ‘Equita’ – aperto nel 2016 a Montecarlo, ...

Leggi Articolo »

Bosnia, assolto Naser Oric, era accusato di crimini di guerra a Srebrenica

Il “difensore di Srebrenica”, Naser Oric, è stato assolto da un tribunale di Sarajevo dall’accusa di crimini di guerra commessi contro i serbi mentre difendeva l’enclave musulmana durante la guerra del 1992-95. Assolto anche il suo ex compagno di armi, Sabahudin Muhic, stando al verdetto letto dal giudice Saban Maksumic. Entrambi erano stati accusati di aver ucciso tre prigionieri serbi ...

Leggi Articolo »

Kosovo – Militari italiani in attività operativa congiunta con le Forze Armate Serbe

Belo Polje –  il Multinational Battle Group-West (MNBG-W) di KFOR,  a guida italiana su base 3° Reggimento Artiglieria da Montagna della Brigata alpina “Julia”, ha condotto un’attività di pattugliamento congiunto (synchronized patrol) con le Forze Armate Serbe lungo la Administrative Boundary Line (ABL) che divide il Kosovo dalla Serbia. La periodica attività operativa rientra in un quadro più ampio di ...

Leggi Articolo »

Migranti – Fortificato il muro anti-migranti sul confine tra Ungheria e Serbia

L’Ungheria è decisa ad andare avanti. Nel villaggio di Gara, le pattuglie della polizia vigilano la recente fortificazione che ha dato vita a un secondo anello di protezione. A nulla sono valse le critiche degli altri paesi europei: le intenzioni degli ungheresi sono quelle di “proteggersi” dall’ondata di migranti. Il governo di destra guidato dal primo ministro Viktor Orbán ritiene ...

Leggi Articolo »