Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: pil

Istat, nel primo trimestre il Pil è calato del 5,3%

Nel primo trimestre del 2020 il Pil dell’Italia è diminuito del 5,3% rispetto al trimestre precedente e del 5,4% nei confronti del primo trimestre del 2019. Lo rileva l’Istat, rivedendo al ribasso le stime preliminari diffuse a fine aprile, che davano il Prodotto interno lordo in discesa del 4,7% su base congiunturale del 4,8% nel confronto annuo. I dati sono ...

Leggi Articolo »

Pil Italia primo trimestre -5,3%, su anno -5,4%.

Nel primo trimestre del 2020 il Pil dell’Italia è diminuito del 5,3% rispetto al trimestre precedente e del 5,4% nei confronti del primo trimestre del 2019. Lo rileva l’Istat, rivedendo al ribasso le stime preliminari diffuse a fine aprile, che davano il Prodotto interno lordo in discesa del 4,7% su base congiunturale del 4,8% nel confronto annuo. I dati sono ...

Leggi Articolo »

Crisi – Nel primo trimestre crolla il fatturato nei servizi

Nel primo trimestre 2020 si stima che l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi diminuisca del 6,2% rispetto al trimestre precedente e che l’indice generale grezzo registri una diminuzione, in termini tendenziali, del 7,2%. Lo ha reso noto l’Istat spiegando che, nei primi tre mesi del 2020, le condizioni della domanda e le misure di contenimento dell’epidemia di Covid-19 hanno determinato ...

Leggi Articolo »

Crisi – Il 2020 è iniziato con un calo tendenziale del Pil del 4,8%

Dopo un 2019 chiuso in forte rallentamento, il 2020 è iniziato con un calo tendenziale del Pil del 4,8% nel 1 trimestre e con veri e propri crolli ad aprile e maggio stimati, rispettivamente, in un -24% e -16%. E’ quanto stima l’Ufficio Studi Confcommercio. Ma ciò che risulta particolarmente grave e preoccupante, spiega, è che la “crisi da Covid-19 ...

Leggi Articolo »

Crisi – Il Pil a maggio crolla del 16% i consumi di aprile in calo del 47,6%.

Il lockown legato all’emergenza Coronavirus ha messo al tappeto l’economia italiana. Secondo l’Ufficio studi di Confcommercio il Pil a maggio crolla del 16% mentre i consumi di aprile hanno fatto segnare un calo del 47,6%. “Da oggi – ha osservato Confcommercio – possono riaprire circa 800 mila imprese, ma il completo lockdown di aprile ha avuto conseguenze che il sistema ...

Leggi Articolo »

Quest’anno il Pil dell’Italia potrebbe cadere “del 9 per cento”

Quest’anno il Pil dell’Italia potrebbe cadere “del 9 per cento”, per poi recuperare parte della caduta nel 2021 con un più 4,8%. Sono le cifre dello “scenario centrale” ipotizzato dalla Banca d’Italia in un nuovo studio sull’impatto della pandemia di Covid-19, in cui l’istituzione mette in guardia da “rilevanti rischi al ribasso” e una “incertezza molto elevata”. “In Italia il ...

Leggi Articolo »

Crisi – Brusca contrazione del PIL nel primo trimestre del 2020

“Il pil in termini reali dell’area dell’euro ha subìto una brusca contrazione nel primo trimestre del 2020, riflettendo in particolare l’impatto del coronavirus e delle relative misure di contenimento” con un calo del 3,8% sul periodo precedente. Gli indicatori economici, in particolare quelli relativi alle indagini, hanno recentemente mostrato diminuzioni senza precedenti, segnalando un forte calo del prodotto nel prossimo ...

Leggi Articolo »

Nel 2020 deficit Italia all’11%, debito al 159%

Nel 2019 il deficit italiano all’1,6% ha segnato uno “storico livello basso”, ma nel 2020 “il coronavirus lo spingerà all’ 11%”. nel 2021 calerà al 5,5%. Così le stime della commissione Ue. Il debito invece, “stabile” al 134,8% nel 2019, “raggiungerà il 159% nel 2020 e scenderà al 153,5% nel 2021, principalmente per dinamiche del pil”. L’avanzo primario sarà “negativo ...

Leggi Articolo »

La stima della Commissione Europea: il Pil italiano crollerà del 9,5%

Nel 2020 l’economia italiana crollerà del 9,5%, per rimbalzare del 6,5% nel 2021, assumendo che il Paese non debba richiudersi nel lockdown per combattere la pandemia di Covid-19. E’ la stima della Commissione Europea, nelle Previsioni economiche di primavera, che sono caratterizzate da un grado “eccezionalmente elevato” di incertezza, poiché la principale variabile è la curva epidemiologica, il cui andamento è ...

Leggi Articolo »

Pil, Confindustria: “Nel secondo trimestre atteso calo dell’8%”

Il secondo trimestre del 2020 mostrerà una dinamica di Pil e produzione molto più negativa rispetto a quella osservata nel primo. “La variazione acquisita della produzione industriale nel secondo trimestre è di -40% anche se per i prossimi mesi, quando è attesa una modesta ripresa della domanda, c’è da attendersi un forte rimbalzo congiunturale dell’attività”. Lo scrive il Centro Studi ...

Leggi Articolo »