Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: pensioni

Riscossione anticipata delle pensioni

La BCC di Buonabitacolo sopperisce alla grave discriminazione perpretata dall’INPS nei confronti del sistema bancario Nazionale e agevolando solo le poste per la riscossione anticipata delle pensioni, motivando tale scelta nel sostenere che il pagamento per cassa delle pensioni avviene per 215 mila agli sportelli postali e 57 mila in banca, dimenticando un “piccolo” particolare: i pensionati che riscuotono la ...

Leggi Articolo »

Pensioni, a febbraio nuovi assegni: ecco cosa cambia

Scattati, da ieri, i nuovi assegni delle pensioni. Nella nuova mensilità sarà presente un conguaglio per rimediare a un errore di calcolo dell’Inps sulle buste di gennaio. Il mese scorso circa centomila assegni sono infatti stati ridotti per errore, e l’Istituto deve porvi rimedio. A febbraio ecco quindi un conguaglio, comunicato immediatamente con le emissioni di gennaio. Le pensioni inferiori alle aspettative ...

Leggi Articolo »

La spesa nel 2018 per le pensioni ha raggiunto i 293 miliardi di euro

Nel 2018, i pensionati sono circa 16 milioni, per un numero complessivo di trattamenti pensionistici erogati pari a poco meno di 23 milioni. La spesa totale pensionistica (inclusa la componente assistenziale) nello stesso anno raggiunge i 293 miliardi di euro (+2,2% su variazione annuale). E’ quanto rileva l’Istat. Il peso relativo della spesa pensionistica sul Pil si attesta al 16,6%, ...

Leggi Articolo »

Pensioni – Con Quota 100 arrivate 176 mila domande di pensione

Sono quasi 176 mila (175.995) le domande presentate all’Inps per accedere alla pensione anticipata con Quota 100 (almeno 62 anni di età e 38 anni di contributi), fino al 6 settembre. Lo fa sapere lo stesso Istituto di previdenza, precisando che 130.315 sono arrivate da uomini e 45.680 da donne. La maggior parte delle richieste riguarda dipendenti privati (65.120), a ...

Leggi Articolo »

Nel 2050 ci saranno più pensionati che lavoratori.

Più pensionati che lavoratori entro il 2050. Potrebbe essere questo, secondo l’ultimo studio dell’Ocse sul mercato del lavoro, il destino dell’Italia. Sulla base degli attuali schemi pensionistici, scrive l’organizzazione nel rapporto Working Better with Age, il numero di persone over-50 inattive o pensionate che dovranno essere sostenute dai lavoratori potrebbe aumentare di circa il 40%, arrivando nell’aera Ocse a 58 ...

Leggi Articolo »

Pensioni, oltre 400 mila italiani ricevono più di tremila euro al mese

In Italia oltre 400 mila persone – 408.598, per la precisione – percepiscono una pensione di oltre 3.000 euro. È quanto si evince dall’ultimo dossier dell’Inps sul sistema previdenziale. Dalle tabelle, emerge che tra questi, oltre 2.000 persone possono disporre di un trattamento previdenziale di oltre 3.500 euro per invalidità e oltre 4.000 come superstiti. La quasi totalità, ossia 396.133, sono pensioni ...

Leggi Articolo »

Pensioni – 12,6 milioni le pensioni sotto i 1.000 euro al mese.

Sono 12,62 milioni le pensioni sotto i mille euro. E’ quanto emerge dai dati dell’Inps. Le pensioni vigenti al primo gennaio sono 17.827.676 di cui 13.867.818 di natura previdenziale. L’importo complessivo annuo risulta pari a 204,3 miliardi di euro di cui 183 miliardi sostenuti dalle gestioni previdenziali. Nel 2018 sono state liquidate 1.135.294 pensioni delle quali la metà di natura ...

Leggi Articolo »

Quota 100: superate le 100.000 domande, boom da Sud

Sono oltre 100.000 le domande di pensione con Quota 100 arrivate all’Inps ma se il numero delle richieste in assoluto è lievemente più alto nelle regioni del Nord con 40.258 unità, è nel Sud che con 39.149 richieste si rileva la percentuale più alta rispetto al numero degli occupati. In pratica se nel Nord a fronte di 2.441.000 lavoratori over ...

Leggi Articolo »

Terza età – Anziani sempre più a rischio. Due su tre trascurano di osservare le terapie.

Anziani sempre più a rischio. Aumentano i casi di “Delirium” e le comorbidità. Trascurata l’aderenza alla terapia per 2 pazienti su 3 Negli over 75 la compresenza di almeno tre patologie cliniche riguarda il 50% dei soggetti in Italia. Sono gli ultraottantenni, invece, quelli più colpiti da delirium, con il 20-30% dei degenti coinvolti. Due anziani su tre non aderiscono ...

Leggi Articolo »