Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: M5S

Un manipolo di incompetenti. Che Dio ci aiuti.

Il nostro Paese è in caduta libera; lo è l’economia ed i dati sono incontrovertibili. Ma dal governo non arriva nessun segnale di preoccupazione. A dicembre 2018 si stima che gli ordinativi dell’industria hanno registrato una diminuzione congiunturale dell’1,8% rispetto al mese precedente e un calo del 5,3% rispetto allo stesso mese del 2017. Una crisi profonda del sistema produttivo ...

Leggi Articolo »

Governo – Per Boccia: ragazzi che devono imparare a rispettare la libertà di critica

“Pensiamo che questo governo debba maturare. Alcuni suoi esponenti sono ragazzi che a loro dire vogliono migliorare il Paese, ma devono imparare a rispettare il valore della rappresentanza e della libertà di critica. Invece assistiamo a continue minacce: i giornali muovono appunti e allora si fa una legge per togliere loro i contributi; qualche nostro imprenditore dissente e guarda caso ...

Leggi Articolo »

Reddito di cittadinanza – Per l’Istat interesserà 2,7 milioni di persone

Il reddito di cittadinanza potrebbe interessare 1,308 milioni di famiglie e 2,706 milioni di individui con un importo annuo medio per famiglia pari a 5mila 45 euro, corrispondenti al 66,7% del reddito familiare, e un costo totale pari a 6,6 miliardi di euro su base annua. E’ quanto stima l’Istat nei dati forniti in occasione di un’audizione in commissione Lavoro ...

Leggi Articolo »

L’economia italiana ha bisogno di lavoro, non di reddito di cittadinanza.

L’economia italiana “ha bisogno di tornare a crescere a ritmi sostenuti. Soltanto lo sviluppo può generare le risorse necessarie per contrastare le diseguaglianze e alleviare le difficoltà in cui versano numerose famiglie. Soltanto il lavoro può offrire prospettive credibili ai giovani per realizzare i loro progetti di vita”. E’ quanto ha affermato il vice direttore generale della Banca d’Italia, Fabio ...

Leggi Articolo »

“Nessun problema su reddito cittadinanza e quota 100”, parola del Premier Conte

E’ il premier Giuseppe Conte a scendere in campo, dopo giorni di fuoco per il governo su più fronti, per scongiurare e smentire nuovi e ulteriori contrasti all’interno della maggioranza di governo. A partire dai provvedimenti su reddito di cittadinanza e quota 100, che dovevano essere oggetto di un Consiglio dei ministri in programma per la scorsa settimana ma infine ...

Leggi Articolo »

Politica – A primavera la prima vera verifica della tenuta della coalizione di governo

In Italia in particolare l’appuntamento del 26 maggio (che coincide con le regionali in Piemonte e Basilicata) sarà la prima vera e propria verifica della tenuta della coalizione di governo Lega-Movimento 5 Stelle, e in particolare della risposta dei cittadini all’entrata in vigore delle norme introdotte nella manovra: reddito di cittadinanza e quota 100 infatti vedranno la loro effettiva attuazione ...

Leggi Articolo »

Il M5S attacca De Luca: “I fondi della cultura sono concentrati sul Verdi di Salerno “

“In Campania, sotto l’egida dell’attuale amministrazione regionale, esistono comunità di serie A e altre di serie B. Basti pensare che nella programmazione 2019 del piano strategico regionale Cultura e Beni Culturali, così come accaduto negli anni passati, la Regione ha destinato al solo teatro Verdi di Salerno la somma di un milione e 500mila euro. Una somma che diventa spropositata ...

Leggi Articolo »

Editoria. Di Maio: azzeramento dei finanziamenti pubblici ai giornali. 54 le testate che hanno ricevuto dei contributi.

Nel corso della riunione con i ministri, Luigi Di Maio ha chiesto con forza di inserire nella Legge di Bilancio “il progressivo azzeramento dei finanziamenti pubblici ai giornali e il taglio dei costi della politica, eliminando il più possibile gli sprechi oggi esistenti: auto blu e voli di stato in primis”. “Sono le nostre battaglie ed è ciò che abbiamo ...

Leggi Articolo »

Italiani, navigatori, poeti, santi ed imbroglioni.

Per l’ingegno italico l’opportunità è troppo ghiotta. Il reddito di cittadinanza arriverà solo a primavera dell’anno prossimo ma la fantasia e la creatività degli italiani sono già al lavoro per mettere le mani sull’assegno (anzi bancomat) da 780 euro al mese. Il governo promette sanzioni severissime per quelli che imbroglieranno, fino a sei anni di carcere. Ma dovrà modificare le ...

Leggi Articolo »

Il punto di vista – Reddito di cittadinanza: delusi ed esclusi saranno più dei beneficiari generando invidia.

“Il provvedimento del Reddito di Cittadinanza finirà per rappresentare il vero inciampo di questo Governo e dei suoi promotori grillini. E questo non tanto perché squilibra i conti pubblici, aizza i mercati che allargheranno le spread e comporterà una reprimenda europea. Ma perché genererà invidia e risentimento nel popolo stesso”. E’ l’opinione di Innocenzo Cipolletta, presidente di Assonime e di ...

Leggi Articolo »