Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: Libia

Debole la tregua in Libia. La missione Ue serve per fermare le armi

“E’ chiaro ed evidente che la tregua è debole” in Libia e “noi vogliamo arrivare a un cessate il fuoco duraturo”, per cui è necessario “bloccare l’ingresso di armi via aerea, via mare e via terra” in Libia e a questo obiettivo lunedì scorso l’Ue ha approvato la nuova missione aeronavale che “ha al centro il rispetto dell’embargo Onu sulle ...

Leggi Articolo »

Allarme Onu sulla Libia. Oggi il Consiglio degli Esteri Ue

“C’è più di un Paese contro il rilancio dell’operazione Sophia. Quando ci si avvicina alla decisione finale, molti altri hanno alcune riluttanze. Oggi non penso ci sarà una decisione”: lo ha detto l’Alto rappresentante dell’Ue, Josep Borrell, arrivando al Consiglio Esteri Ue. “Lo possiamo fare al prossimo consiglio, se ci sono Stati che credono che occorrano più valutazioni” per convincersi ...

Leggi Articolo »

L’Italia deve sospendere con urgenza le attività di cooperazione con la guardia costiera libica

“L’Italia deve sospendere con urgenza le attività di cooperazione con la guardia costiera libica almeno fino a quando quest’ultima non possa assicurare il rispetto dei diritti umani”: lo chiede Dunja Mijatovic, commissario dei diritti umani del Consiglio d’Europa. Mijatovic chiede inoltre a tutti gli Stati di facilitare la creazione di corridoi umanitari. “Mi rammarico che le autorità italiane non abbiano ...

Leggi Articolo »

Libia – 4 bambini morti nell’attacco di Haftar a scuola di Tripoli

Sono quattro i bambini rimasti uccisi nell’attacco lanciato ieri su Tripoli dalle forze del generale Khalifa Haftar. Stando a quanto riferito dall’emittente libica Al Alahrar, è infatti deceduto anche uno dei bambini rimasti feriti nell’esplosione di un colpo caduto nei pressi di una scuola nella zona Al-Hadba al Badri, nel Sud della capitale libica. Le vittime avevano tra i 9 ...

Leggi Articolo »

Libia – Tregua violata, almeno 17 morti

Almeno sette uomini delle forze vicine al Governo di accordo nazionale del premier libico, Fayez al Serraj, e un’altra decina delle truppe rivali, le forze al comando del generale Khalifa Haftar, sono morte nei violenti scontri avvenuti a sud della città Stato di Misurata. Il governo riconosciuto dall’Onu ha accusato le truppe di Haftar di aver violato la tregua tra ...

Leggi Articolo »

A Berlino c’è l’accordo sulla Libia

Quasi sei pagine di documento. Sette titoli e 55 punti. Il successo diplomatico di Angela Merkel è, nero su bianco, in una dichiarazione adottata da tutti i partecipanti alla Conferenza di Berlino sulla Libia, a cui hanno dato il loro assenso anche Fayez al Sarraj e Khalifa Haftar. Un testo che delinea un percorso, sotto l’egida dell’Onu, che dovrebbe accompagnare ...

Leggi Articolo »

Libia – Il generale Haftar lascia Mosca senza firmare l’accordo

Il maresciallo Khalifa Haftar ha lasciato Mosca senza firmare l’accordo di cessate il fuoco con il governo di accordo nazionale (GNA) guidato da Fayezal-Sarraj. Lo riporta RIA Novosti, che cita una sua fonte. Haftar ha affermato, secondo Al Arabiya, che il documento proposto ignora molte richieste dell’esercito nazionale libico.  Il primo ministro del governo di accordo nazionale libico, Fayez al-Sarraj, ...

Leggi Articolo »

Crisi libica – Sarraj oggi in Italia da Conte

Dopo avere ricevuto nei giorni scorsi il generale Khalifa Haftar, alla fine il premier Giuseppe Conte vedrà oggi a Palazzo Chigi anche il premier del governo di Tripoli Fayez al-Sarraj. Un incontro, previsto nel pomeriggio, che avrebbe già dovuto svolgersi due giorni fa ma che era saltato all’ultimo minuto per volere dello stesso Sarraj, seccato per l’accoglienza riservata al suo ...

Leggi Articolo »

Libia – lanciata offensiva per riprendere Sirte.

Le milizie di Misurata e le forze del Governo di accordo nazionale libico (Gna) del premier di Tripoli, Fayez al-Serraj, hanno lanciato una offensiva per cercare di riprendere le posizioni perse a vantaggio del generale Khalifa Haftar a Sirte. Le forze di Haftar, dopo aver espugnato Sirte, hanno assunto il controllo del porto e dell’aeroporto. La conquista della città situata ...

Leggi Articolo »

Il Parlamento turco, vota il via libera alle truppe in Libia

Dal parlamento turco arriva il previsto via libera all’invio di truppe in Libia per puntellare il governo riconosciuto dalle Nazioni Unite di Fayez al-Sarraj ma almeno per il momento non sembra essere l’annuncio di una guerra imminente, quanto piuttosto un modo per esercitare la massima pressione possibile e una forma di deterrenza su Khalifa Haftar. Se il generale che da ...

Leggi Articolo »