Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: Libano

Una svolta democratica anche per il Libano

Beirut – Si può forse sperare in una svolta democratica anche per il Libano. Si può certo sperare, almeno. Dopo anni di stallo politico arriva l’accordo sulla legge elettorale che potrebbe portare il paese dei cedri al voto. Le forze politiche libanesi trovano una sintesi e dunque decidono finalmente di andare al voto per dare al paese un governo autorevole ...

Leggi Articolo »

Libano – I Militari della Sassari donano il sangue

Shama – Ieri, in occasione della giornata Mondiale della donazione del sangue, i militari italiani in missione in Libano hanno fornito il loro contributo nella base “Millevoi” per aiutare la popolazione locale nel periodo del Ramadan. Il contingente italiano, comandato dal Generale di Brigata Francesco Olla, ha risposto alla richiesta della Croce Rossa libanese per venire incontro all’esigenza di mantenere ...

Leggi Articolo »

Migranti – La soluzione è il programma Corridoi umanitari

Ieri a Roma sono giunti 60 rifugiati siriani provenienti dal Libano. Tra loro molte famiglie fuggite dalle atrocità in Siria, che saranno accolte nelle strutture da Oxfam in Toscana attraverso il programma Corridoi umanitari, realizzato in coordinamento con il governo italiano. Un progetto che ha l’obiettivo prioritario di garantire ai rifugiati più vulnerabili, per la maggior parte siriani, un percorso ...

Leggi Articolo »

Grazie a Fondazione Milan, 90 bambini siriani rifugiati in Libano tornano sui banchi di scuola.

Per ogni bambino rifugiato, l’istruzione è un bene essenziale per sopravvivere e costruirsi un futuro dignitoso. Un principio, questo, molto caro a Fondazione Milan, la Public Charity legata ai colori rossoneri e uno dei principali donatori dell’Agenzia ONU per i Rifugiati (UNHCR). Grazie a Fondazione Milan, 90 bambini siriani rifugiati in Libano hanno avuto la possibilità di tornare sui banchi ...

Leggi Articolo »

In Libano centinaia di civili processati dal tribunale militare.

Beirut – Le cose non possono andar bene se accade, nel 2017, che centinaia di civili, anche minori, vengano processati nei tribunali militari. Non può passare nel silenzio il fatto che molte di queste persone poi vengano torturate durante gli interrogatori e nessuno ne parli. Accade in Libano. La notizia arriva da una denuncia di Human Rights Watch (Hrw). L’organizzazione ...

Leggi Articolo »

Libano – Marine Le Pen rifiuta di indossare il velo.

Un vero e proprio incidente diplomatico in Libano dove Marine Le Pen, leader del Front National francese, si è rifiutata di indossare il velo ed ha preferito non incontrare il Gran Mufti di Beirut. La candidata dell’estrema destra alle prossime presidenziali francesi ha così voluto dimostrare che gli usi del popolo arabo, poco si addicono ai costumi degli europei. In realtà ...

Leggi Articolo »

Libano – Mine e soccorso sanitario, i corsi dei caschi blu italiani

I caschi blu italiani  hanno concluso, presso la base “Millevoi” di Shama, sede del quartier generale del Sector West di Unifil, i corsi “UXO Mine Awareness” e “Basic and Combat Medical Care” a favore dei militari dell’esercito libanese. Il corso, condotto da istruttori militari provenienti dal Combat Service Battalion ha avuto lo scopo di far acquisire ai frequentatori le principali conoscenze. ...

Leggi Articolo »

Sant’Arsenio (SA) – Confronto a più voci su “As-salamu ‘alaykum” del giornalista Lorenzo Peluso

Sant’Arsenio (SA) – sarà presentato domani, venerdì 13 gennaio 2017, dalle ore 17:30, presso la Sala Cultura della sede amministrativa della Banca Monte Pruno , il libro del giornalista Lorenzo Peluso  “As-salamu ‘alaykum – La pace sia con te, con tutti coloro che ogni giorno lavorano per la pace”. Un racconto in presa diretta delle esperienze vissute da Peluso al seguito delle missioni militari italiane ...

Leggi Articolo »

Libano, nasce finalmente il governo Saad Hariri. Sunniti al potere.

Nasce in Libano un nuovo governo guidato dal sunnita Saad Hariri. Il nuovo esecutivo, formato da 30 ministri, riunisce l’insieme di tutto l’arco politico con l’esclusione del partito falangista (cristiano) che rifiuta il portafoglio che gli è stato proposto. “E’ un governo d’intesa”, ha detto Hariri. Costituito sei settimane dopo l’elezione del presidente Michel Aoun, l’esecutivo annovera nuovi ministeri come ...

Leggi Articolo »