Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: lavoro

Draghi al Financial Times è “guerra contro il coronavirus”.

“Ci troviamo di fronte a una guerra contro il coronavirus e dobbiamo muoverci di conseguenza”: la sfida è “come agire con sufficiente forza e velocità per prevenire che una recessione si trasformi in una prolungata depressione, resa ancora peggiore da una pletora di default che lasciano danni irreversibili”. Lo scrive Mario Draghi, l’ex presidente della Bce, in un lungo commento ...

Leggi Articolo »

E se scioperassero i medici e gli infermieri ?

Il senso di tutte le cose. Il significato della scelta, il libero arbitrio, il bene comune, la responsabilità. La condivisione e l’ispirazione alla reazione. No, non l’immunità di gregge, anche questa espressione oramai divenuta comune, ma il senso, se mi è consentito, della responsabilità di gregge. Insomma, stiamo vivendo un momento incredibilmente assurdo, dove tutto è diventato altro. Accade che ...

Leggi Articolo »

Coronavirus, l’allarme dell’Acea: “A rischio 14 milioni di posti di lavoro”

“L’industria automobilistica sta attraversando la sua crisi peggiore. Con l’arresto di tutta la produzione e la chiusura della rete di vendita sono in gioco 14 milioni di posti di lavoro in Europa”. A lanciare l’allarme è Eric-Mark Huitema, direttore generale dell’Acea, l’associazione dei costruttori europei, che chiede “azioni forti e coordinate a livello nazionale e d europeo per dare un ...

Leggi Articolo »

Coronavirus, ecco il vademecum per risparmiare energia quando si lavora da casa

Accendere la luce solo quando è necessario, fare docce brevi, arieggiare casa solo per pochi minuti. Sono alcuni dei consigli contro il rischio di consumare più energia di quella necessaria quando si trascorrono molte ore in casa, ora soprattutto lavorando in smart working per l’emergenza coronavirus. Bastano pochi accorgimenti per ridurre lo spreco sia in termini energetici e sia per ...

Leggi Articolo »

Lavoro: il tasso di disoccupazione 2019 scende al 10%

Nel 2019 il tasso di disoccupazione scende al 10,0% (-0,7 punti in un anno). Lo comunica l’Istat. Nel quarto trimestre 2019 prosegue la crescita tendenziale del numero di occupati, con un incremento di 207 mila unità (+0,9%) in un anno, ovvero rispetto all’ultimo trimestre del 2018. Lo comunica l’Istat. Gli occupati a tempo pieno mostrano un lieve incremento (+43 mila, ...

Leggi Articolo »

Lavoro – A gennaio disoccupazione stabile al 9,8%

A gennaio il tasso di disoccupazione è stabile al 9,8%. E’ la stima preliminare dell’Istat. Rispetto al mese di dicembre 2019, a gennaio 2020 l’occupazione diminuisce, l’inattività cresce e il numero di disoccupati aumenta lievemente a fronte di un tasso di disoccupazione che rimane stabile. La lieve crescita delle persone in cerca di lavoro è dovuta all’aumento registrato per le ...

Leggi Articolo »

Curiosità – La Nasa cerca astronauti per la Luna e Marte

La Nasa cerca nuovi astronauti “per esplorare la Luna e Marte”. A partire dal 2 marzo, e fino al 31 dello stesso mese, lancia il bando per arruolare nuovi esploratori dello spazio. Lo ha annunciato la stessa agenzia spaziale statunitense sul proprio sito.“Stiamo cercando donne e uomini di talento per il nostro corpo astronauti”, ha dichiarato l’amministratore capo della Nasa, ...

Leggi Articolo »

Incidenti sul lavoro, a gennaio 2020 +18%, segnalati 52 casi mortali

A gennaio calano le denunce di infortunio sul lavoro ma aumentano le denunce per i casi mortali. Lo fa sapere l’Inail spiegando che le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’Istituto nel primo mese del 2020 sono state 46.483 (-3% rispetto al gennaio 2019) mentre sono state 52 quelle riferite ad incidenti con esito mortale (+18,2%). Sono diminuite le denunce ...

Leggi Articolo »

Coronavirus, l’allarme della Coldiretti: “E’ iniziata la fuga dei braccianti stranieri”

Con l’emergenza coronavirus “è fuga dei braccianti stranieri dalle campagne italiane anche per effetto delle misure cautelative adottate da alcuni Paesi europei, dalla Romania alla Polonia fino alla Bulgaria, nei confronti dei loro lavoratori impegnati nelle regioni del nord Italia piu’ direttamente colpite”. E’ l’allarme lanciato dalla Coldiretti nel sottolineare che più di un quarto del Made in Italy a ...

Leggi Articolo »