Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: lavoro

Lavoro – L’occupazione torna ai livelli pre-crisi

Nel secondo trimestre 2018 si osserva una significativa crescita dell’occupazione sia rispetto al primo trimestre sia a livello tendenziale, in leggera accelerazione rispetto al trimestre precedente. E’ quanto emerge dalla Nota trimestrale congiunta sulle tendenze dell’occupazione pubblicata da Istat, ministero del Lavoro, Inps, Inail ed Anpal. Le dinamiche del mercato del lavoro si sono sviluppate in un contesto di lieve ...

Leggi Articolo »

Regione campania – Un bando per formazione dei giovani e contratti di apprendistato

E’stato pubblicato il bando di Regione Campania finalizzato a promuovere l’immissione dei giovani nel mondo del lavoro attraverso assunzioni mediante contratti di apprendistato professionalizzante. Le risorse disponibili e destinate all’attuazione della misura sono pari a 4 milioni e 200mila euro di cui 3 milioni e 500mila a a valere sull’Asse III del POR CAMPANIA FSE 2014 – 2020, e 700mila ...

Leggi Articolo »

Da Poste Italiane, 4.500 nuovi portalettere per le consegne nel pomeriggio

Con il nuovo modello di recapito Poste Italiane “non chiuderà uffici postali nei paesi minori”, ed in particolare nei centri con meno di 5mila abitanti: l’A.d., Matteo Del Fante lo ha garantito parlando alla Camera. Poste, dice, vuole evitare “un accanimento” sulle aree svantaggiate del Paese dove Poste non effettua consegne quotidianamente e dove “altre realtà, private ma anche pubbliche, ...

Leggi Articolo »

Sanità – Mancano gli infermieri in Italia. In Campania ne mancano 9.000.

In Italia mancano almeno 53mila infermieri e chi presta servizio si trova ad assistere in media contemporaneamente 11 pazienti, decisamente troppi per poter dedicare a ogni malato il giusto tempo e le dovute attenzioni. La carenza riflette la salute dei sistemi sanitari regionali e arriva a 8.937 infermieri in meno solo in Campania, regione altamente popolata, in cui chi è ...

Leggi Articolo »

Le lauree con cui si diventa ricchi

Scegliere il corso di laurea al quale iscriversi una volta terminata la scuola superiore è una delle scelte più difficili della vita. Il nostro consiglio è di seguire le vostre ambizioni personali, preferendo il corso di studi che più vi soddisfa. Tuttavia se siete incerti tra più corsi di laurea potrebbe esservi utile il report realizzato da JobPricing, nel quale ...

Leggi Articolo »

Lavoro – Aumentano gli occupati nel secondo trimestre del 2018: +1,7%

Il secondo trimestre 2018 si caratterizza per un deciso aumento dell’occupazione rispetto al trimestre precedente, in un contesto di diminuzione della disoccupazione e dell’inattività. Queste dinamiche congiunturali del mercato del lavoro si inseriscono in una fase di lieve decelerazione della crescita del Pil (+0,2% in termini congiunturali e +1,2% su base annua) rispetto al ritmo registrato nei due trimestri precedenti. ...

Leggi Articolo »

Regione Campania – Oltre 4 milioni per formazione e lavoro dei giovani

Dalla Regione Campania oltre 4 milioni di euro a sostegno dei giovani campani per il potenziamento e la promozione della formazione e del lavoro. Con Decreto Dirigenziale n. 1094 del 12 settembre è stato, infatti, approvato l’Avviso pubblico per il sostegno e l’implementazione dei contratti di apprendistato professionalizzante con una dotazione di 4,2 milioni di euro. A partire dal 15esimo ...

Leggi Articolo »

Dati Eurostat – In Europa è record di occupati con 158 milioni di posti.

E’ record di occupati in Europa. I dati diffusi da Eurostat indicano che nell’area euro i lavoratori ammontano a 158 milioni nel secondo trimestre dell’annio e 238,9 milioni nell’Europa a 28. “Sono i numeri più alti mai registrati nelle due aree”, rileva l’ufficio statistico di Bruxelles. Nel secondo trimestre dell’anno infatti è proseguito il trend positivo dell’occupazione nel vecchio continente ...

Leggi Articolo »

I Vigili del Fuoco, in Italia sotto organico e mal pagati

Sono amatissimi. Ricevono grande apprezzamento dall’86% degli italiani (Eurispes, Rapporto Italia 2018). Ai funerali di Stato delle vittime di Genova sono stati applauditi per l’abnegazione e l’efficacia dimostrate tra le macerie del Ponte Morandi, nella loro ricerca affannosa di salvare vite. Lo stesso è avvenuto lo scorso anno per la tragedia dell’hotel di Rigopiano, e nelle tantissime altre occasioni (quasi ...

Leggi Articolo »