Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: Iraq

La resa dei conti tra le forze governative irachene ed i Peshmerga

curdistan battaglia

E’ resa dei conti tra le forze governative irachene ed i Peshmerga curdi nella zona nord dell’Iraq. Ora che le forze governative sono entrate a Kirkuk, città da tempo al centro del conflitto tra l’esercito di Baghdad e i curdi che rispondono al governo regionale di Erbil, area dove gli stessi Peshmerga  hanno messo in fuga i gruppi jihadisti legati ...

Leggi Articolo »

La tomba a cielo aperto dei jihadisti di al Baghdadi

guerra in siria

Calata l’attenzione mediatica dell’occidente su cosa accade in Siria e sulla fine ingloriosa dell’Isis. Dopo anni di pressione internazionale, sembra quasi non interessare più a nessuno cosa si sta verificando nelle ultime settimane in Siria.Ultimo baluardo da difendere, fino all’estremo sacrificio, per l’Isis è la città di Raqqa. Quella che una volta era la capitale del califfato imposto dai jihadisti ...

Leggi Articolo »

Kurdistan – Ieri l’addio all’ex presidente Talabani

talabani

Sulaymaniyah – Decine di migliaia di persone hanno dato l’ultimo saluto, ieri, all’ex presidente iracheno Jalal Talabani. I funerali a Sulaymaniyah nella regione del Kurdistan iracheno. Le bandiere verdi dell’Unione patriottica del Kurdistan con l’effigie del fondatore del partito hanno accompagnato il corteo funebre che, dall’aeroporto ha raggiunto la Grande moschea. Intorno al feretro la bandiera curda, rossa bianca e ...

Leggi Articolo »

Iraq – Sconfitta per l’Isis a Hawija, ma sull’Iraq le minacce di Iran e Turchia.

iraq mangiare

L’autoproclamato Stato Islamico perde una delle ultime sue roccaforti in Iraq. L’esercito iracheno è entrato, infatti, nel centro di Hawija, una città di circa 50 mila abitanti, a Sud di Kirkuk. L’offensiva è stata condotta dalle unità dell’esercito regolare e dalle milizie sciite. I Peshmerga curdi si sono limitati, invece, a controllare la parte che confina con il territorio del ...

Leggi Articolo »

Referendum in Kurdistan, il 92% ha detto “sì” all’indipendenza

curdistan

E’ un plebiscito per il sì quello che nel controverso referendum sull’indipendenza da Baghdad svolto lunedì scorso nel Kurdistan iracheno: più del 92% degli elettori ha detto “sì” come del resto ampiamente previsto, secondo i dati ufficiali diffusi dall’alta commissione elettorale curda. In una conferenza stampa tenuta ad Erbil, capoluogo del Kurdistan, funzionari della commissione elettorale hanno affermato che il ...

Leggi Articolo »

Il Kurdistan dice si all’indipendenza. Ora però cosa accadrà ?

elezioni in kurdistan

Erbil – Quasi il 92% dei votanti si è espresso in favore dell’indipendenza nel referendum svoltosi nel Kurdistan iracheno. Lo riferisce la televisione curda Rudaw, aggiungendo che i voti conteggiati sono 3.440.616. In precedenza la commissione elettorale aveva detto che al voto avevano partecipato 3.305.925 aventi diritto su un totale di 4.581.255. La televisione non fornisce la cifra relativa al ...

Leggi Articolo »

Kurdistan iracheno, si attendono i risultati del referendum. Ankara pronta a “qualsiasi misura”.

Ora non resta che aspettare, anche se l’esito sembra più che scontato. Ieri i seggi in tutta la regione autonoma del Kurdistan iracheno hanno accolto migliaia di curdi chiamati ad esprimersi sul controverso referendum consultivo sull’indipendenza dal resto dell’Iraq, al quale si oppongono in maniera netta quasi tutte le potenze regionali (tranne Israele) e internazionali. Si è votato anche nella ...

Leggi Articolo »

Nel Kurdistan iracheno oggi si vota per l’indipendenza

elezioni in kurdistan

Erbil – La determinazione del popolo curdo. Oggi nel Kurdistan iracheno si sono aperte, in un clima di grande peroccupazione, le operazioni di voto per uno storico referendum sull’indipendenza da Baghdad, dalle conseguenze imprevedibili, sia per l’Iraq che per gli altri Paesi dell’area, a cominciare dalla Turchia. Le operazioni di voto sono iniziate alle 8 (le 7 in Italia) e ...

Leggi Articolo »

Peacekeeping l’ONU si gioca la credibilita’ mondiale

caschi blu italiani in libano

Quello della capacità di fare operazione di peacekeeping nelle zone più calde del pianeta “non è semplicemente un tema che riguarda il Consiglio di Sicurezza dell’Onu” bensì “il tema sul quale è in gioco il ruolo stesso e la credibilità delle Nazioni Unite”. E’ l’avviso che il premier Paolo Gentiloni lancia a New York ai leader del Consiglio di Sicurezza, ...

Leggi Articolo »