Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: inps

Coronavirus, indennità da 600 euro: effettuato il pagamento delle rate di aprile e maggio

Effettuato il pagamento a favore dei lavoratori autonomi dello spettacolo delle indennità Covid-19 di aprile e maggio, per un importo complessivo di 1.200 euro. Si tratta delle indennità stabilite dal decreto rilancio Italia (art. 84, comma 10) per i lavoratori autonomi dello spettacolo che avevano già ricevuto l’analoga indennità per il mese di marzo scorso (requisiti: reddito 2019 non superiore ...

Leggi Articolo »

Naspi e licenziamento, ecco le novità.

Divieto di licenziamento fino al 17 agosto 2020 causa emergenza coronavirus. Questo quanto stabilito dal dl Rilancio, che ha sospeso anche le procedure di licenziamento collettivo avviate dopo il 23 febbraio 2020. Nonostante le misure adottate dal governo, c’è però chi ha ugualmente deciso di recedere i contratti dei dipendenti. In questi casi l’Inps ha chiarito che il dipendente licenziato ...

Leggi Articolo »

Crisi – Cassa integrazione, pagate tutte le domande regolarmente presentate

Sul fronte della cassa integrazione l’Istituto di previdenza “al 31 di maggio aveva pagato tutte le domande regolarmente presentate. Si tratta di prestazioni per circa 4,2 milioni di pagamenti. A giugno noi continuiamo a ricevere domande, anche dei mesi passati. E a giungo ne abbiamo ricevute circa 800 mila. Ne abbiamo pagati circa 650 mila. Abbiamo una giacenza del corrente ...

Leggi Articolo »

Inps: reddito e pensione di cittadinanza a 1,171 milioni di famiglie

Sono 1 milione e 171 mila le famiglie che hanno percepito il reddito o la pensione di cittadinanza con un importo medio del beneficio pari a circa 519 euro. E’ quanto riporta l’Osservatorio statistico dell’Inps, riferito al periodo che va dall’aprile del 2019 a maggio 2020. Le persone complessivamente interessate dalla misura sono quasi 2 milioni e 797 mila. Nel ...

Leggi Articolo »

Truffa all’Inps per ottenere la disoccupazione: sedici denunce nel Potentino

Sedici persone sono state denunciate in stato di libertà alla magistratura, in provincia di Potenza, con l’accusa di truffa aggravata ai danni dello Stato, con un anno all’erario pari a circa centomila euro. Le denunce sono state decise durante controlli fatti insieme da Carabinieri e funzionari dell’Inps, in particolare a carico di imprese agricole ed edili. E’ stata ricostruita una ...

Leggi Articolo »

Cassa integrazione in deroga, in Basilicata presentate 5.090 domande

Basilicata, a causa dell’emergenza coronavirus, sono state 5.090 le aziende che hanno presentato domanda per la Cigd (Cassa integrazione guadagni in deroga). Lo ha reso noto la direzione regionale dell’Inps sottolineando che “sono state ultimate tutte le fasi di lavorazione della Cigd trasmessi dalla Regione Basilicata e transitati dagli archivi Inps per le autorizzazioni e successivi accrediti delle somme agli ...

Leggi Articolo »

Salerno, truffa all’Inps: sequestrati 73 mila euro a una 66enne

Ha percepito indebitamente per oltre sette anni l’indennità di accompagnamento. Un raggiro scoperto dalla Guardia di Finanza di Salerno che oggi ha eseguito un decreto di sequestro preventivo per equivalente finalizzato alla confisca, per un importo complessivo di oltre 73 mila euro. Il provvedimento ha riguardato beni e denaro nella disponibilità di una 66enne, indagata per truffa aggravata ai danni dell’Inps. L’attività ...

Leggi Articolo »

Attivate le domande per il bonus domestici

I lavoratori domestici non conviventi con rapporti di lavoro per almeno 10 ore settimanali possono fare da oggi domanda per il bonus previsto dal dl Rilancio per i lavoratori domestici. Lo si legge sul sito Inps nel quale si sottolinea che la misura straordinaria di sostegno è stata introdotta per supportare i lavoratori domestici in condizioni di difficoltà economica causata ...

Leggi Articolo »

Al via le domande online per il Reddito di emergenza

A partire da ieri, le domande per il Reddito di emergenza (Rem) possono essere inoltrate all’Inps utilizzando il servizio online disponibile sul sito internet dell’Istituto. Le domande, spiega l’Istituto, dovranno essere presentate all’Inps esclusivamente in modalità telematica entro il 30 giugno 2020, autenticandosi con Pin, Spid, Carta nazionale dei servizi e Carta di identità elettronica. Per la presentazione della domanda ...

Leggi Articolo »