Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: giovani

La fuga di cervelli fa perdere all’Italia 14 miliardi di euro all’anno.

“Stiamo disperdendo talenti ma anche risorse”, basti pensare che “la fuga di cervelli all’estero che sta conoscendo l’Italia ci fa perdere circa 14 miliardi all’anno poco meno dell’1% del Pil”. Così il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, intervenendo ad un evento sul digitale. “Non si passa al fianco della trasformazione digitale: o ne siamo protagonisti o la subiamo. E se la ...

Leggi Articolo »

Scuola – Con gli istituti tecnici si trova subito lavoro

Sono esattamente 100 gli ITS, Istituti Tecnici Superiori, sparsi su tutto il territorio nazionale che offrono un percorso virtuoso che in due anni porta i giovani a vivere intensamente una didattica innovativa attraverso i molteplici processi che il mondo del lavoro richiede e che spesso diventa stabile e duraturo. Una vera e propria rivoluzione sinergica tra due mondi, la scuola ...

Leggi Articolo »

Lavoro, l’agricoltura traina la crescita

Con un balzo del 5,6% nelle ore lavorate è l’agricoltura a trainare la crescita dell’occupazione facendo registrare un tasso di incremento più del doppio dell’industria (+2,6 per cento) e oltre sei volte i servizi (+0,9 per cento). È quanto emerge da una analisi della Coldiretti divulgata in occasione della diffusione dei dati Istat sul mercato del lavoro nel primo trimestre ...

Leggi Articolo »

Alcolismo: estate stagione insidiosa per i giovani

Attenti al mojito, ma anche alla bottiglia di vino a cena. Un piccolo eccesso rischia di diventare una patologia, soprattutto d’estate. L’alcolismo è una malattia sociale silenziosa, che spesso si alimenta di solitudine. Per questo la stagione estiva è insidiosa. Non solo per i giovani, come dimostra la recente Relazione al Parlamento dell’Istituto Superiore di sanità, secondo cui in Italia ...

Leggi Articolo »

Il Mezzogiorno soffre di più la crisi, laureati in fuga

Il Mezzogiorno è stato colpito in maniera più forte dalla crisi economica e i giovani laureati continuano a lasciare il Sud. Lo afferma il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco. “Le difficoltà italiane – sottolinea Visco – sono amplificate nel Mezzogiorno, che ha risentito della doppia recessione più del resto del Paese”.  Nelle regioni meridionali “deve innanzitutto migliorare l’ambiente in ...

Leggi Articolo »

Istat, disoccupazione stabile ad aprile al 10,2%

Il tasso di disoccupazione ad aprile è rimasto stabile rispetto a marzo al 10,2% mentre è diminuito di 0,7 punti rispetto ad aprile 2018. Lo rileva l’Istat sottolineando che i disoccupati nel mese erano 2.652.000 con un aumento di 5.000 unità su marzo e una riduzione di 203.000 unità su aprile 2018. Il tasso di disoccupazione dei giovani tra i ...

Leggi Articolo »

Lavoro – Nel primo trimestre dell’anno 1,6 milioni di assunzioni

Complessivamente le assunzioni, riferite ai soli datori di lavoro privati, nel primo trimestre 2019 sono state 1.661.000. Rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente in crescita risultano i contratti a tempo indeterminato, i contratti di apprendistato e i contratti di lavoro intermittente. In evidente diminuzione risultano invece i contratti di somministrazione (-36,3%). Lo rende noto l’Inps. Nel corso dei primi tre ...

Leggi Articolo »

L’esodo dei laureati: oltre 10mila emigrati nel 2017

La mobilità dei giovani laureati italiani, seppur in maniera indiretta, spiega le differenti opportunità di occupazione qualificata che connotano i territori. Nel 2017 il saldo per l’Italia è in perdita, sono circa 10.500 i giovani tra i 25 e i 39 anni che hanno trasferito la propria residenza all’estero (-4,1 per mille). Questo il dato che emerge dal rapporto dell’Istat ...

Leggi Articolo »

Bambini, l’allarme dei pediatri: fanno poco sport

Aiuta il fisico, influenza positivamente il carattere, è un potente moltiplicatore di esperienze sociali: per questo lo sport nella vita dei bambini deve essere parte integrante del processo di crescita. Sin da piccolissimi. Parola di pediatri, ma non solo. Secondo l’Oms la salute è uno stato di benessere fisico, mentale e sociale e praticare una regolare attività fisica, con uno ...

Leggi Articolo »

Skuola.net, 8 giovani su 10 si sentono cittadini dell’Unione Europea

L’Unione Europea, così com’è oggi, piace. E anche parecchio. A farlo emergere è un’indagine effettuata dal portale per gli studenti Skuola.net in collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione europea. A rispondere circa 20mila ragazzi dagli 11 anni in su che, a conti fatti, promuovono a pieni voti il sistema comunitario. Il 60% di loro, infatti, afferma di sentirsi ...

Leggi Articolo »