Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: fumo

Il fumo danneggia la salute mentale

Per decenni ci si è concentrati sui rischi per la salute legati al fumo dal punto di vista fisico, come il cancro ai polmoni, le malattie cardiache, il basso peso alla nascita e l’ipertensione. Poco esplorate invece le problematiche correlate alla salute mentale. Ora da un nuovo studio della Hebrew University of Jerusalem’s-Hadasssah Braun School of Public Health and Community ...

Leggi Articolo »

In 15 anni, 1 milione di fumatori in meno

Con il divieto del fumo nei locali pubblici chiusi, il 10 gennaio 2005, entrava in vigore la cosiddetta Legge Sirchia, dal nome del ministro della Salute che la propose. Da allora a oggi “i fumatori in Italia sono diminuiti di circa un milione” ed è “cresciuta la consapevolezza rispetto ai danni dell’uso del tabacco” come mostrano le richieste di aiuto ...

Leggi Articolo »

Fumo – I medici favorevoli a sistemi che riducono il rischio

Il 46% dei medici di medicina generale italiani non sa che esistono sistemi di fumo considerati a ‘rischio ridotto’, che ad esempio scaldano il tabacco senza bruciarlo, il 57% ha espresso “possibilismo” sul loro uso in un percorso terapeutico di disassuefazione e il 12% è apertamente favorevole. E’ quanto emerso da un’indagine condotta su un campione di 400 medici, i ...

Leggi Articolo »

Il boom delle sigarette elettroniche

Se il consumo di sigarette mostra un trend in continua discesa, contestualmente cresce però in maniera costante la quota di quanti riferiscono di aver provato la sigaretta elettronica (e-cig) almeno una volta nella vita: dal 33% nel 2013 (primo anno di rilevamento) al 37,9% nel 2018, corrispondente a circa un milione di studenti, con prevalenze che sono maggiori nei maschi ...

Leggi Articolo »

Adolescenti – In 100 mila hanno provato le sigarette prima dei 12 anni

La ricerca sui comportamenti d’uso di alcol, tabacco e sostanze illegali nella popolazione studentesca italiana (15-19 anni), condotta dall’Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ifc), Sezione di epidemiologia e ricerca sui servizi sanitari di Pisa, raccoglie i dati dal 1999, un monitoraggio di quasi 20 anni che consente di valutare le variazioni nel tempo delle abitudini dei ...

Leggi Articolo »

L’Istituto Superiore di Sanità (Iss) ha diramato un’allerta di grado 2 sulle sigarette elettroniche

L’Istituto Superiore di Sanità (Iss) ha diramato un’allerta di grado 2 (quello intermedio su 3 gradi) sulle sigarette elettroniche al Ministero della Salute e agli assessorati regionali di tutta Italia. L’obiettivo, come anticipa il quotidiano Il Messaggero, è “vigilare sulla grave malattia polmonare tra le persone che utilizzano le sigarette elettroniche”, e in particolare alcuni liquidi, e monitorare l’insorgenza delle ...

Leggi Articolo »

Adolescenti e sigarette: salute in fumo

L’età adolescenziale è un passaggio critico nella vita di una persona. Il ragazzo inizia a lasciare il suo ruolo di bambino in famiglia per costruirsi una nuova identità come adulto nella società. All’interno di questi cambiamenti il fumo potrebbe assumere un ruolo di facilitatore nell’inserimento nel gruppo dei pari, una specie di rito di iniziazione. Il fumo di sigaretta, anche ...

Leggi Articolo »

Salute – Le cattive abitudini degli abitudinari.

Sono poco meno di 2 milioni gli italiani con più di 65 anni che hanno ricevuto una diagnosi di tumore, di questi 2 su 10 dichiarano di essere in pessime condizioni fisiche e psicologiche. Eppure le cattive abitudini, come fumo, consumo di alcol a rischio, sedentarietà, che rappresentano rilevanti fattori di rischio per recidive tumorali, non vengono del tutto abbandonate. ...

Leggi Articolo »

Dal Codacons la richiesta di indagini urgenti su sigarette elettroniche in Italia

Dopo la seconda vittima da sigarette elettroniche registrata negli Stati Uniti, il Codacons chiede al Ministero della salute di avviare subito indagini urgenti in Italia e valutare l’adozione di misure restrittive a tutela della salute dei cittadini, specie dei più giovani, sulla base del principio di precauzione. “La notizia della seconda morte causata dalla sigaretta elettronica e di altre 200 ...

Leggi Articolo »