Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: economia

Industria, a luglio fatturato -0,5%, ordini -2,9%

A luglio si stima che il fatturato dell’industria diminuisca in termini congiunturali dello 0,5%. Anche gli ordinativi registrano a luglio un calo congiunturale (-2,9%), mentre nella media degli ultimi tre mesi si rileva un modesto aumento congiunturale (+0,1%). Lo ha reso noto l’Istat. Corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi sono stati 23 contro i 22 di luglio ...

Leggi Articolo »

Bankitalia – A luglio nuovo record debito pubblico a 2.409,9 miliardi di euro.

Nuovo record per il debito pubblico italiano. A luglio, rende noto la Banca d’Italia, il debito delle amministrazioni pubbliche è aumentato di 23,5 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.409,9 miliardi. L’aumento è dovuto all’incremento di 27,1 miliardi delle disponibilità liquide del Tesoro a 94,8 miliardi (erano pari a 80 miliardi a luglio 2018), che ha più che ...

Leggi Articolo »

Crisi – La spesa delle famiglie frena ancora. Mai così male dal 2014

La spesa delle famiglie “continua a frenare” e nel 2019 la crescita sarà solo dello 0,3%, “il valore più basso raggiunto negli ultimi cinque anni”. Lo sostiene la Confesercenti sulla base delle previsioni sui consumi realizzate con il Cer Ricerche, che rivedono al ribasso (da +0,4% a +0,3%) le stime indicate in primavera. Un +0,3% “che oltretutto è tenuto su ...

Leggi Articolo »

Consumi frenano ancora, +0,3% nel 2019

La spesa delle famiglie continua a frenare: nel 2019 la variazione dei consumi si fermerà a +0,3%, il valore più basso raggiunto negli ultimi cinque anni. È quanto emerge dalle previsioni su consumi e spesa delle famiglie elaborate da Cer Ricerche per Confesercenti, che rivedono al ribasso, dal +0,4 al +0,3%, le stime rilasciate in primavera. Un valore, oltretutto – ...

Leggi Articolo »

Lavoro – Disoccupazione al II trimestre giù a 9,9%

Nel secondo trimestre dell’anno il tasso di disoccupazione scende al 9,9% (-0,4 punti). Lo comunica l’Istat, diffondendo i dati sul mercato del lavoro. A livello trimestrale è il dato più basso dopo il quarto trimestre del 2011 (9,2%). Nel secondo trimestre il numero degli occupati cresce di 130 mila unità (+0,6%) rispetto al trimestre precedente, con l’aumento dei dipendenti permanenti ...

Leggi Articolo »

Credito – Dati Bankitalia: a luglio prestiti a famiglie +2,5%, a imprese -0,4%

A luglio i prestiti al settore privato sono cresciuti dello 0,8 per cento su base annua (0,4 in giugno). I prestiti alle famiglie sono cresciuti del 2,5 per cento (2,4 nel mese precedente), mentre quelli alle società non finanziarie sono diminuiti dello 0,4 per cento (-0,7 nel mese precedente). Lo ha reso noto la Banca d’Italia. I tassi di interesse ...

Leggi Articolo »

Vendemmia in pieno svolgimento, è già record storico delle esportazioni

A sostenere la vendemmia in pieno svolgimento è il record storico delle esportazioni di vino Made in Italy che fanno registrare un aumento del 5,4% rispetto allo scorso anno quando avevano raggiunto su base annuale 6,2 miliardi di euro, la prima voce dell’export agroalimentare nazionale. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti su dati Istat relativi ai primi cinque ...

Leggi Articolo »

Mercati – Euro poco mosso all’avvio di giornata si scambia a 1,1043 dollari (-0,04%).

Euro poco mosso all’avvio di giornata dove scambia 1,1043 dollari (-0,04%). Stabile la sterlina a 1,234 dopo che la Camera di Comuni ha bocciato la data delle elezioni per il 15 ottobre, chiesta dal premier britannico Boris Johnson. In Asia lo yen scende ai minimi delle ultime 5 settimane a 107,4 sulla prospettiva di nuovi colloqui Usa-Cina nella guerra dei ...

Leggi Articolo »

Confindustria: economia italiana ferma, industria in affanno

“L’economia italiana è ferma: l’industria è in affanno, i servizi solo in lieve recupero; gli investimenti sono attesi in calo, migliora di poco lo scenario per i consumi. I tassi sovrani sono scesi ai minimi storici, ma lo spread resta ampio. Rischia di fermarsi l’export, per la flessione degli scambi mondiali e la Germania in panne. I mercati finanziari segnalano ...

Leggi Articolo »

Borsa di Milano apre positiva, +0,28%

Piazza Affari apre in rialzo. L’indice Ftse Mib sale dello 0,28% a 22.007 punti.Euro sostanzialmente stabile in apertura di settimana. La divisa europea vale questa mattina 1,1027 dollari, poco mossa rispetto agli 1,1025 della chiusura di venerdì a New York. L’euro viene inoltre scambiato a 117,82 yen. Prezzi dell’oro in lieve calo questa mattina: il metallo prezioso viene scambiato a ...

Leggi Articolo »