Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: dissesto

Nove comuni su dieci a rischio frane o alluvioni

Le precipitazioni sempre più intense e frequenti con vere e proprie bombe d’acqua si abbattono su un territorio reso fragile dalla cementificazione e dall’abbandono con più di nove comuni su dieci a rischio per frane o alluvioni. E’ quanto afferma la Coldiretti il 24 ottobre in riferimento all’ultima ondata di maltempo nel sottolineare che sono saliti a 7275 i comuni ...

Leggi Articolo »

L’Italia è il paese europeo più esposto ai rischi idrogeologici

L’Italia è il paese europeo più esposto ai rischi idrogeologici dovuti ai cambiamenti climatici e lo dimostrano anche gli ultimi studi realizzati dall’Ue. Lo afferma l’Anbi, l’associazione nazionale bonifiche e irrigazioni, secondo cui l’Italia “è il paese europeo più esposto all’erosione del suolo, causata dall’estremizzazione degli eventi atmosferici. Già nel 2020 la fragilità idrogeologica potrebbe causare una contrazione della produzione ...

Leggi Articolo »

Dissesto idrogeologico: dall’ ENEA un modello innovativo per la previsione dei rischi da ‘fiumi di fango’ e delle aree a rischio.

Un team multidisciplinare di ricercatori ENEA ha messo a punto una metodologia innovativa che consente di prevedere l’intensità e il percorso dei “fiumi di fango”, un tipo di frana dagli effetti particolarmente catastrofici, e di individuare aree e infrastrutture a rischio. La novità della metodologia si basa sull’incrocio di dati geografici, storici e territoriali, ma anche sugli studi sul campo ...

Leggi Articolo »

Regione Campania – 12 milioni di euro per progettazioni contro dissesto idrogeologico

Dissesto idrogeologico: 12 milioni di euro ai Comuni della Campania per le progettazioni. E’ stato, infatti, approvato con decreto del ministero dell’Ambiente e della Tutela del mare, l’elenco degli interventi delle città ammesse a finanziamento sul Fondo di progettazione per il dissesto idrogeologico. Sono 55 i Comuni che potranno usufruire di un sostegno economico di oltre 12 milioni di euro ...

Leggi Articolo »

Italia a rischio idrogeologico. Lo sono il 91% dei comuni e 3 milioni di famiglie

Italia sempre più a rischio di dissesto idrogeologico: il 91% dei Comuni e oltre 3 milioni di famiglie in zone “ad alta vulnerabilità”. E’ la fotografia scattata dall’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) nella seconda edizione del rapporto ‘Dissesto idrogeologico in Italia’: “complessivamente sono oltre 7 milioni le persone che risiedono nei territori vulnerabili” e in ...

Leggi Articolo »

800 milioni di euro contro il dissesto idrogeologico

Il ministero dell’Economia e delle Finanze riceverà dalla Bei (Banca Europea degli Investimenti ) un finanziamento di 800 milioni di euro, di cui la prima tranche, 400 milioni è già stata sottoscritta. Il credito sosterrà circa 150 programmi di messa in sicurezza del territorio sotto il coordinamento del ministero dell’Ambiente che firmerà nei prossimi giorni con la Bei il contratto ...

Leggi Articolo »

In Italia 7.145 comuni classificati ad elevata pericolosità idrogeologica

Italia sempre più fragile e insicura, incurante dell’eccessivo consumo di suolo e del problema del dissesto idrogeologico mentre i cambiamenti climatici amplificano gli effetti di frane e alluvioni. A parlare chiaro sono i dati di Ecosistema Rischio 2017, l’indagine di Legambiente sulle attività nelle amministrazioni comunali per la riduzione del rischio idrogeologico, realizzata sulla base delle risposte fornite da 1.462 ...

Leggi Articolo »

Rischio idrogeologico e manutenzione del territorio. L’appello di Coldiretti

Avviare da subito le operazioni di prevenzione di rischio idrogeologico e di manutenzione del territorio. Coldiretti Salerno invita i sindaci ad accelerare gli interventi sui versanti collinari colpiti dagli incendi estivi. “La stagione delle piogge è ormai arrivata – sottolinea il presidente di Coldiretti Vittorio Sangiorgio – non bisogna farsi trovare impreparati per evitare danni ancora più gravi. La vegetazione ...

Leggi Articolo »